Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Similmente al suo progenitore, il drago, la viverna è stata quasi ridotta all'estinzione dalla caccia. I ricchi orlesiani sono particolarmente appassionati della caccia di questo essere, sebbene siano i loro servitori e i loro cani a correre il rischio, mentre i nobili accettano soltanto le relative lodi.

È il veleno a rendere questa creatura tanto preziosa: viene usato per le pozioni, per l'alchimia e per la produzione di un raro e potente liquore chiamato "aquae lucidius". La minuscola quantità di veleno rimasta nell'aquae dopo la distillazione causa un particolare effetto allucinatorio.

I pochi fortunati ad aver potuto assaggiare il costoso preparato affermano:

"Mi sento confuso ma felice!"
"È come se alla mia anima fossero spuntate le ali e fluttuasse sopra la mia testa."
"Ho avuto una visione della mia bisnonna, e l'ho trovata stranamente eccitante."
"Riesco a vedere attraverso il tempo!"


Ricerca ultimata: danni contro le bestie aumentati

Advertisement