Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Anche se ancora abbiamo poche informazioni sui loro metodi, i nostri agenti hanno recuperato numerose informazioni sulla gerarchia e sulla struttura organizzativa dei Ben-Hassrath. Dal punto di vista formale, l'intero gruppo è sotto la giurisdizione dell'Ariqun, cosa che li rende dei sacerdoti. I qunari dividono tutte le attività dei Ben-Hassrath in tre categorie distinte: "Finalità pericolosa", "Azione pericolosa" e "Domande pericolose". Tre sacerdoti costituiscono un mini-triumvirato che gestisce tutte le operazioni, ognuno dei suoi membri demandato a una particolare categoria. Attualmente abbiamo in corso una missione volta a identificare il capo del ramo "Domande pericolose", che sembra occuparsi della raccolta di buona parte delle informazioni e delle missioni di sabotaggio dei qunari. "Azioni pericolose" dovrebbe essere il ramo responsabile del mantenimento dell'ordine: i suoi agenti non lasciano quasi mai il territorio controllato dai qunari, se non per dare la caccia ai disertori. Il ramo con cui abbiamo avuto più spesso a che fare è stato però "Finalità pericolose".

Questa divisione, guidata da una sacerdotessa nota come la Viddasala, o "colei che converte lo scopo," si occupa della conversione degli stranieri, della rieducazione dei dissidenti qunari e della raccolta e messa in quarantena dei manufatti magici, vale a dire di ogni oggetto che, in base alle definizioni qunari, viene considerato una minaccia per loro stessi e per gli altri.

I nostri tentativi di infiltrarci nei campi di "rieducazione" qunari non sono mai andati a buon fine. I Ben-Hassrath riescono sempre a individuare i nostri agenti fra i convertiti. Molte spie vengono allontanate dopo un rimprovero, mentre quelle che sono riuscite a entrare in una delle loro strutture "viddathlok" non hanno più dato notizie. Insisteremo con rinnovato vigore nei nostri sforzi per localizzare e infiltrare i loro siti di quarantena magica, i "Darvaarad".

Charter

Advertisement