Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Magister Erimond,

Non sono un'apprendista alle prime armi. I maghi dei Custodi Grigi che hanno lasciato il Circolo subito dopo il loro Tormento possono accettare le tue spiegazioni senza battere ciglio, ma io ero un'incantatrice ancor prima di unirmi ai Custodi.

I sacrifici, tutte quelle morti, sono fondamentali per vincolare i demoni, te lo concedo. In questo campo sei più esperto di me, quindi non posso esprimere giudizi. Ma i miei maghi hanno cambiato atteggiamento dopo il rituale di vincolo. Rispondono prontamente alle mie domande, ma le loro parole suonano vuote. Numerosi non maghi lamentano il fatto che i loro compagni sono diventati freddi e indifferenti. In alcuni casi, si tratta indubbiamente di una reazione naturale. In fondo, non si può uccidere un fratello e pretendere di non uscirne cambiati, ma se c'è dell'altro, pretendo di saperlo.

L'Inquisizione ci costringe ad agire. I rituali devono continuare. Se dobbiamo distruggerli prima di avventurarci nelle Vie Profonde, così sia. Ma non mentirmi, Erimond. Io mi oppongo al Flagello e nessuno, Inquisitore o magister che sia, potrà impedirmelo.

—Clarel

Advertisement