Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Spero che chiunque trovi questo messaggio sappia leggere. Odio credere che i miei ultimi pensieri possano essere usati come[1] materiale combustibile o, che il Creatore ci salvi, per pulire il sedere di qualcuno, ma suppongo che questo dipenderà da te.

Mi chiamo Branan. Sono nato a Reinesfere. Un tempo coltivavo mele. Quando gli orlesiani pretesero che mi piegassi al loro imperatore, io li scacciai. Loro diedero fuoco ai miei frutteti e alla mia casa, ma non mi importava. Rimasi a guardarli mentre bruciavano tutto. Prima o poi gli alberi muoiono. Le case crollano. Ma il mio onore può andare perduto solo se sono io a permetterlo.

Tornarono una settimana dopo, chiedendomi di prestare giuramento. Stavolta, quando mi rifiutai, mi misero in catene. Ora sono qui e morirò in questo luogo. Sembra un motivo sciocco per morire, vero? Avrei potuto pronunciare qualche parola e ricostruire la mia casa, continuare la mia vita come se nulla fosse cambiato. Cento generazioni della mia famiglia hanno vissuto e sono morte su questa terra, e io non scambierò l'onore della nostra famiglia con delle mele.

Chiunque tu sia, qualunque sia il motivo che ti ha portato qui, se mai dovessi lasciare questo posto spero che andrai a Rainesfere. Lì nessuno di noi è ancora in vita, ma troverai comunque la mia famiglia. Abbiamo camminato sulla terra. Siamo nel vento che smuove gli alberi. Racconta alla mia famiglia come sono morto, e ti prometto che loro ti ascolteranno.

Branan.

Note

  1. corr. non presente nella traduzione ufficiale.
Advertisement