Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

La creatura può parlare. Ha un nome: Corypheus. Abbiamo già incontrato dei prole oscura in grado di parlare, ma nessuno aveva una personalità tale da scegliersi un nome. Questo Corypheus sembra unico tra i prole oscura, e ha radunato intorno a sé molti dei suoi simili.

Sarebbe un peccato uccidere una simile creatura. Se riusciamo a catturarla e in qualche modo domarla, la sua influenza sovrannaturale sui prole oscura potrebbe essere sfruttata a nostro vantaggio. È evidente che il prole oscura non si piegherà mai a ordini umani, ma a volte questo Corypheus sembra più umano che bestiale. Ho parlato con lui e, sebbene i suoi pensieri siano disordinati e disumani, chiama gli Antichi Dei con i loro nomi del Tevinter. Mi domando se forse non sia nemmeno un prole oscura, ma un ghoul tanto corrotto da essere diventato una nuova creatura.

Consiglio di cercare un modo di catturare Corypheus, tenendolo al sicuro dagli uomini e dai prole oscura per studiarne la particolare natura. Tuttavia, ciò richiederà della magia, poiché le abilità di Corypheus sono potenti. Esso usa incantesimi umani e corrotti, con una forza che farebbe impallidire un magister. Dobbiamo radunare i nostri maghi migliori per affrontarlo e trattenerlo.

-Tratto da una lettera del comandante dei Custodi Farele indirizzata al Primo Custode di Weisshaupt, 1004 (calendario del Tevinter)

Advertisement