Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Elodia,

Ti avevo detto che potevi prenderne un po' per uso personale. Non ho certo detto che avresti potuto portare via tutte le nostre scorte! Quando se n'è accorta, l'Incantatrice Ines sembrava dovesse defecare un chilo di castagne. Hai idea del tempo che ci vuole a raccogliere quella quantità di stelogracile? So a cosa ti serve! Nessuno può bere così tante tisane.

Chiuderò il baule a chiave. Fai scorta per conto tuo. E tu e Ferran statevene nei vostri alloggi.

—Una nota scritta dall'Apprendista Veralinn del Circolo del Ferelden

Per il Creatore, Vera!

Le cose non stanno così! Tutto lo stelogracile che c'era nel baule era comunque secco. E tu sai che è efficace come medicinale preventivo quando è fresco. Sono più interessata ai suoi effetti sulla mente in combinazione con altri tipi di piante. Ines è al corrente di tutto. Chiediglielo e te lo dirà. Forse si è dimenticata che glielo avevo già detto.

E poi, ti prego... Ferran e io siamo capaci di divertirci senza ricorrere al vecchio trucco dell'intingi-e-mescola. Forse sei tu ad aver sviluppato un certo interesse per i libri che non parlano solo di botanica.

—Replica dell'Apprendista Elodia

Advertisement