Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Tarquin è stato l'unico superstite dell'unità inviata nel sottosuolo. Cyra l'ha trovato sanguinante e in preda alle convulsioni. Ha farfugliato qualcosa quando gli abbiamo chiesto cosa fosse accaduto. Cyra è preoccupata. Ha legami con la famiglia di Tarquin e teme la relazione del Magister Nastasia quando le consegneremo ciò che resta di suo figlio.

Continuo a sperare che possa rinsavire. Tarquin ha bisogno di riposo e molto vino. Tutto qui.




Dopo quasi due settimane, Tarquin mostra qualche progresso. Non si dondola più sul giaciglio tenendosi le gambe strette al petto. Ieri ha perfino lasciato che Cyra gli stringesse la mano. Le sue assurde farneticazioni hanno lasciato il posto al silenzio, ma credo che tornerà a parlare presto.

Abbiamo inviato nel sottosuolo un'altra unità a indagare sull'accaduto. Ovviamente, ha trovato tracce di una carneficina. Cyra dice l'unità di Tarquin ha subito un'imboscata della Prole Oscura, come si evince dai cadaveri divorati e dalle orribili ferite causate dalle loro rozze armi.




Tarquin ha parlato. Ha pronunciato una sola parola, ma è già qualcosa. "Shriek. Shriek. Shriek."

Cyra l'ha stretto a sé, mentre il suo corpo riprendeva a tremare.

—Un estratto da Il codice del Flagello, una raccolta di studi sulla Prole Oscura custodita nella Biblioteca Imperiale di Minrathous e consultabile solo dai membri del Magisterium

Advertisement