Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Forse fu creato già di quelle dimensioni, e quelli normali sono soltanto miniature. Un Creatore attento, in effetti, avrebbe dovuto crearli tutti grossi. In questo modo, non avrebbero potuto nascondersi. Perché è quello il problema, giusto? Il nascondersi. Un essere grosso come quello, con dodici zampe e il corredo di zanne, sai sempre dove trovarlo: nei luoghi oscuri dove il Velo è debole. Non vieni mai sorpreso da uno gigante, perché devi prima entrare nella sua "casa". Non te lo ritrovi di notte sulla faccia o al mattino nello stivale. E se la loro tela è spessa come la cima di un veliero, non devi preoccuparti di quella sensazione sul collo. Oppure, dei piccoli che viaggiano nel vento. Odiosi, vero? Come quando attraversi una sciame mentre cavalchi. Potrebbero essere una decina, ma ne vedi solo uno e cerchi di schiacciarlo. Ma quando lo fai, l'essere è svanito. E il tuo braccio prude fino alla spalla. E quella sensazione sul collo ritorna, ma non puoi slacciarti l'elmo a causa dei guanti, e la sensazione si fa sempre più feroce. E il peggio deve ancora venire, giusto?

—Appunti di una guardia di Redcliffe, 14 Pluitanis 9:39. Un testimone parla di provocazione e conseguente rissa. Nessuna incarcerazione. La vittima era un idiota.


Ricerca ultimata: danni contro le bestie aumentati

Advertisement