Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Una raccolta di note dei servitori sugli ospiti presenti al Palazzo d'Inverno:

Contessa D'Avorrie: vuole che una stanza le sia riservata dalle tre alle cinque del pomeriggio, affinché la figlia si possa esercitare con l'arpa. Deve avere delle finestre su un lato e un balcone. Se dovesse proporre un recital, metterla in contatto con il siniscalco.

Duca Pierpone: vuole dell'intrattenimento per dei parenti fereldiani. Un barile di whisky e tre forme di formaggio devono essere consegnati questa sera nelle sue stanze.

Bann Worton: il letto va preparato con biancheria di cotone, non di seta.

Ser Litstone: afferma di avere fastidi a causa di una vecchia ferita di guerra alla gamba sinistra. Da spostare al piano terra.

Dama Galetee: duellante. Ha richiesto un compagno d'allenamento e un luogo dove combattere.

Messer Gilderay: va svegliato alle otto, da una domestica nei giorni pari e da un paggio in quelli dispari (non chiedete perché). Il servitore in questione dovrà portare una brocca d'acqua fresca e dodici ramoscelli di lavanda, su un asciugamano color pesca (non chiedete perché). Dovrà muoversi in silenzio, senza guardare negli occhi sua signoria. Una volta posato il tutto sul divano, dovrà battere due volte le mani, per poi uscire senza proferire parola (NON chiedete perché).

Advertisement