Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

"Ora i pochi Howe rimasti sono dei paria."

Nathaniel Howe è il figlio del disonorato Arle Rendon Howe, e uno degli ultimi rampolli di questa antica famiglia. Accusa i Custodi Grigi della morte del padre, e ha intenzione di assassinare il comandante dei Custodi. Tuttavia, durante la visita alla Fortezza della Veglia, dove ha trascorso l'infanzia, Nathaniel ha deciso di reclamare alcuni tesori di famiglia. I Custodi hanno sorpreso Nathaniel durante l'intrusione.


Questa sezione contiene spoiler per:
Dragon Age: Origins - Awakening.
Clicca per rivelare.

Se viene impiccato: <NomeCustode> ha ordinato l'esecuzione di Nathaniel.

Se viene coscritto nei Custodi Grigi: <NomeCustode>, colpito dal sentire che ci sono voluti quattro Custodi per catturare Nathaniel, ha invocato il Diritto di Coscrizione, facendo del giovane Howe una recluta dei Custodi Grigi.

Se viene liberato con trattamento di favore: <NomeCustode> ha liberato Nathaniel, lasciandolo andare con i beni della sua famiglia.

Se viene liberato: <NomeCustode> ha liberato Nathaniel.

Se viene liberato, e successivamente coscritto: Tale clemenza ha avuto uno strano effetto su Nathaniel, il quale è tornato, chiedendo di diventare un Custode Grigio.

Se viene liberato, e successivamente ucciso: Ma il comandante dei Custodi si è stancato di Nathaniel e l'ha ucciso.

Dopo l'Unione: Nathaniel si è sottoposto all'Unione ed è sopravvissuto.

All'inizio della missione "La famiglia Howe": In un incontro fortuito con il vecchio giardiniere degli Howe, Nathaniel ha scoperto che sua sorella, Delilah, ha sposato un mercante della città. Nathaniel era ansioso di trovarla.

Durante la missione "La famiglia Howe": Ma Delilah era soddisfatta del suo marito popolano, e ha rivelato a Nathaniel che loro padre era esattamente il tiranno che tutti credono.

Alla fine della missione "La famiglia Howe": Col tempo, Nathaniel è arrivato ad accettare la scelta di sua sorella e le colpe della sua famiglia.

Con almeno 20 punti approvazione: Nathaniel è una persona assennata, che preferisce i doni pratici ai ninnoli inutili.

Se il comandante dei Custodi lo lascia alla Fortezza senza sufficienti potenziamenti della struttura: Nathaniel è morto difendendo la Fortezza della Veglia dall'esercito dei Prole Oscura.

Con approvazione troppo bassa: Nathaniel si è arrabbiato con il comandante dei Custodi e se n'è andato per sempre.
Advertisement