Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Il Bannorn del Mare del Risveglio è celebre da tempo immemore per i suoi arcieri. Ai bambini vengono donati archi ancora prima che sappiano camminare e a volte i genitori hanno perduto la propria prole dopo aver sbagliato un tiro.

Quando Calenhad venne a richiedere la fedeltà di Mare del Risveglio, Bann Camenae salutò il suo futuro re colpendo il suo cavallo con una freccia dal Castello Eremon, a mezza lega di distanza. Calenhad raggiunse i cancelli a piedi e li trovò sbarrati, con dozzine di arcieri che lo attendevano sulle mura del castello.

Attese fuori dalle mura con i suoi uomini fino al tramonto, quando Camenae aprì il cancello e andò da lui, armata fino ai denti e con l'arco in pugno. "Hai dimostrato di avere buonsenso e umiltà, Theirin. E nessuno uomini può sperare di guidare il Bannorn senza questi doni. Lei si inginocchiò e gli giurò fedeltà.

A oggi, la famiglia Eremon del Mare del Risveglio offre due doni a ogni nuovo re o regina del Ferelden: una freccia e un cavallo.

Advertisement