Dragon Age Wiki
Advertisement


Riguardo alla perdita della Legione d'Acciaio

Il Campione Caridin scomparve durante l'undicesimo anno del regno di Re Valtor, e insieme al Campione andò perduta anche l'arte di creazione dei golem. Vennero inviate delle spedizioni nelle Vie Profonde per localizzarlo, ma la Prole Oscura le respinse tutte.

Finalmente, durante il secondo anno del regno della Regina Getha, centoventisei golem, ovvero tutta la Legione d'Acciaio, furono inviati a recuperare il Campione.

Non ne tornò nessuno.

Il Modellatore dei Golem rifiutò di sostenere ulteriori tentativi di ritrovare il Caridin, e il Campione fu dichiarato morto.

Il Modellatorio non si riprese mai dalla perdita di un'intera legione di golem, e non consentì mai più l'invio di una legione composta interamente da golem nelle Vie Profonde.

—Da Le sale di pietra dei nani di Fratello Genitivi, studioso della Chiesa

Note

  • Il riferimento all'opera di Fratello Genitivi deriva da una traduzione non ufficiale del testo presente nella versione originale inglese; nella traduzione italiana ufficiale non è presente questa parte.
Advertisement