Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Kirkwall è una città fondata sull'avidità e sulla sofferenza umana, e nel suo sottobosco criminale tutto è in vendita e tutti hanno un prezzo.

Nella città si contano numerose organizzazioni criminali, alcune risalenti addirittura all'epoca in cui Kirkwall era la capitale del traffico di schiavi dell'Impero. Alleanze, spionaggio, manipolazioni, tradimenti e guerriglia aperta sono la normalità in questa infinita lotta per il potere.

La Cerchia è una gilda di ladri creata circa un secolo fa, ma solo di recente ha assunto un ruolo di rilievo. Circa vent'anni fa, l'organizzazione più potente della città era l'antica gilda del Sabrathan. Quando il suo capo venne tradito dall'interno, la Cerchia approfittò del vuoto di potere per farsi largo tra gli altri gruppi criminali.

Da allora si è creata agganci a ogni livello, dalla guardia cittadina alla gilda nanica dei mercanti, e può contare sul supporto di alcune personalità di spicco della città. Si può dire che la Cerchia abbia una fetta di ogni torta, e un piede in ogni scarpa di Kirkwall.

—Da "Alla ricerca del sapere: i viaggi di uno studioso della Chiesa", di Fratello Genitivi

Advertisement