Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Consideriamo le circostanze in cui nacque la Prima Inquisizione. Il primo Flagello aveva devastato il mondo, dilaniando il potente Impero Tevinter e lasciando dietro di sé soltanto macerie. Così come esistevano vari culti di Andraste convinti di essere i veri depositari della fede della profetessa, più di un gruppo sosteneva di essere il solo e unico in grado di liberare il mondo dal caos. L'Ordine della Promessa Ardente, una congrega di uomini e donne che affermava che la fine del mondo fosse necessaria, oltre che prossima, figurava tra questi. A loro avviso, il Thedas doveva essere dato alle fiamme affinché potesse rinascere più puro: obiettivo che promisero solennemente di perseguire con ogni mezzo. Non è dato sapere se e quanto si siano avvicinati a portare a termine il loro intento, dato che l'Inquisizione spazzò via i cosiddetti Ardenti in una battaglia nota soltanto come la "Purga di Churneau". Il culto riapparve agli inizi dell'Era Divina, quando tentò di raccogliere l'eredità dell'Inquisizione dopo che questa si era trasformata nell'ordine dei Cercatori della Verità. Fu soltanto nell'Era Sacra che la Chiesa riuscì a liberarsi nuovamente dagli Ardenti.

-Da Alla ricerca del sapere: i viaggi di uno studioso della Chiesa, di Fratello Genitivi

Advertisement