Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Tutti coloro che si spingono abbastanza a nord finiranno per incontrare i qunari, giganti dalla pelle color bronzo e dai capelli bianchi, con la testa più grande di quella di un essere umano e uno sguardo che cela un misto di calma spaventosa e una sorta di fuoco.

Per parecchio tempo, la gente ha creduto che i qunari fossero tutti maschi, o che i loro uomini e donne fossero semplicemente indistinguibili. Solo con l'avvento dell'Era Benedetta ai diplomatici di Rivain fu consentito, sia pur brevemente, di visitare Par Vollen, e lì scoprirono che le femmine qunari abbondano e sono facilmente riconoscibili. I rivainiani sostengono che i qunari hanno dei modi gentili, o per lo meno tutt'altro che crudeli, come qualcuno li descrive, anche se non ho avuto modo di osservare le creature abbastanza da vicino per valutarne il carattere.

—Tratto da Alla ricerca del sapere: i viaggi di uno studioso della Chiesa, di Fratello Genitivi.

Advertisement