Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

I Figli sembrano essere distorte mutazioni dei prole oscura, in grado di mettere in fuga persino gli hurlock, i genlock e gli ogre.

I mostri hanno l'aspetto di larve immature, orribili creature larvali che strisciano sul terreno. Questo è l'unico stadio vulnerabile del loro sviluppo. Schiacciarle significa fare loro un favore.

Quando le larve divorano la carne dei prole oscura uccisi, avviene un cambiamento drammatico: dalla larva emergono con un suono di carne lacerata delle gambe. Il Figlio può ora travolgere la propria preda con velocità impressionante.

Dopo essersi nuovamente nutrito, il Figlio si trasforma ulteriormente, sviluppando esili braccia irte di punte per trafiggere le prede.

Queste vili creature sono la progenie della Madre, una misteriosa madre della nidiata di cui si sa ben poco.

Note

  • pcpc Un noto difetto nello script del codice potrebbe impedire lo sblocco dell'ultimo aggiornamento in seguito al coinvolgimento della Madre, in tal caso è possibile aggiungerlo manualmente tramite il comando console getsetplotflag: runscript zz_getsetplotflag set cod_crt_children 3 1

Voci collegate

Voce del Codice: La Madre Voce del Codice: La Madre

Advertisement