Dragon Age Wiki
Advertisement

Vedi anche: Dragon Age: Hard in Hightown

Testo del Codice

Di Varric Tethras

Le tenute della città superiore si suddividono in tre categorie. La prima è quella dei palazzi nell'enclave nanica, disposti intorno alle statue di Campioni fasulle che sembrano proteggerli dai violenti assalti dello stile di vita umano. Poi c'è il quartiere straniero, dove i più ricchi mercanti orlesiani e antivani risiedono durante le loro visite semestrali per criticare i capitani delle navi, i bottegai e i contabili al loro servizio. La terza categoria è quella delle ville nobiliari, in cui le famiglie discendenti dai conquistatori orlesiani e dei possidenti del Tevinter guardano dall'alto in basso la folla di gente comune ammassata ai loro piedi. Tutte le tenute della città superiore, però, sono accomunate da due cose: uno sfarzoso ingresso usato quando gli occupanti vogliono mettersi in mostra e un'uscita secondaria segreta per passare invece inosservati.

La porta di servizio della tenuta del Comte de Favre si trovava in un vicolo nascosto da topiarie incolte. Donnen Brennokovic scassinò la serratura mentre Jevlan, il suo collega, gli guardava le spalle. Avevano lasciato le armature in caserma, ma pure in borghese la recluta aveva un aspetto trasandato e sembrava indossare gli abiti fuori misura del fratello maggiore.

"Dubito che il capitano intendesse questo, quando ci ha chiesto di trovare delle prove", mormorò Jevlan.

Forzata la serratura, Donnen spinse delicatamente la porta.

Dalle finestre sprangate filtrava solo qualche raggio di luce. Il palazzo era sospeso in un silenzio irreale. Donnen e Jevlan attraversarono furtivi le stanze buie, attenti a non allertare eventuali domestici, ma non trovarono né sentirono alcunché, eccetto il rumore dei loro passi, finché non giunsero davanti a una porta scardinata.

I due varcarono la soglia e all'interno della stanza videro il comte in una pozza di sangue. In mano stringeva ancora una balestra carica, mentre dalla schiena spuntava l'impugnatura di un pugnale.

Voci collegate

Advertisement