Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Vostra maestà,

I miei uomini arriveranno il prima possibile a sostenere le vostre forze. Se il Creatore lo vorrà, questo Flagello finirà ancora prima che possa cominciare.

Cailan, in quanto vostro zio, vi imploro di non scendere in battaglia con i Custodi Grigi. Non potete permettervi di correre un simile rischio. Il Ferelden non può permetterselo. Lasciate che vi ricordi ancora una volta che non avete alcun erede. La vostra morte, e mi addolora persino pensarci, getterebbe il Ferelden nel caos

E sì, forse, quando tutto sarà finito, mi permetterete di discutere di un erede. Sebbene un figlio delle famiglie Theirin e Mac Tir unirebbe il Ferelden come mai prima d'ora, dobbiamo accettare il fatto che ciò potrebbe non accadere mai. La regina si avvicina ai trent'anni, e la sua capacità di generare un figlio si riduce con il passare dei mesi. Ancora una volta, vi ricordo che potrebbe essere giunto il momento di mettere da parte Anora. L'ultima volta che ne abbiamo parlato ci siamo lasciati malamente, ma è passato un intero anno da allora, e niente è cambiato.

Vi prego, nipote, considerate le mie parole, e che la grazia di Andraste vi accompagni.

—Una lettera di Arle Eamon a Re Cailan

Voci collegate

Voce del Codice: Documenti di Cailan - Pagina 1 di 3 Voce del Codice: Documenti di Cailan - Pagina 1 di 3

Voce del Codice: Documenti di Cailan - Pagina 3 di 3 Voce del Codice: Documenti di Cailan - Pagina 3 di 3

Advertisement