Dragon Age Wiki
Advertisement

Vedi anche: Voce del Codice: Demone della superbia (Inquisition)

Testo del Codice

"Lasciate che vi spieghi cosa significa affrontare un demone della superbia, amici miei.

Forse potrete ridere e dire che i nostri talenti esistono solo per affrontare i maghi, ma saranno i demoni che incontrerete più spesso. Essi saranno evocati da un Maleficar e dovranno fare ciò che egli vuole, e anche se a volte saranno costretti a possedere un ospite, altre si mostreranno nella loro vera forma di... un avversario alquanto potente. Non sottovalutatelo.

Il demone della superbia è potente e intelligente. Quando ne abbiamo incontrato uno nella sua vera forma, i suoi attacchi più comuni sono stati fulmini di fuoco e ghiaccio. Usano il fuoco per bruciare l'avversario, e la fiamma magica è in grado di infiammare tutto ciò che si indossa, indipendentemente dalla sua fattura. Usano il ghiaccio per immobilizzare un avversario; fate attenzione, poiché provano un grande piacere nell'utilizzare questa tecnica contro i guerrieri. Più di un gruppo di templari ha commesso l'errore di tentare di sopraffare un demone della superbia e ne ha pagato le conseguenze, credetemi. E se pensate che l'aiuto di altri maghi possa esservi utile, vi sbagliate. I demoni della superbia possono rendersi immuni alla magia per brevi periodi di tempo, e sono in grado di annullare le magie che lanciate su voi stessi... come noi templari siamo in grado di annullare gli incantesimi.

Pensateci un momento, amici miei. Attenti alla vostra superbia, o potreste ritrovarvi ad avere troppo in comune con questo genere di mostri".

—Trascrizione di una lezione di Vheren, comandante dei templari di Tantervale, 6:86 Era dell'Acciaio.

Advertisement