Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Gli abitanti del Ferelden sono un enigma. Come popolo, sono a un passo dalla barbarie. Respinsero l'invasione dell'Impero Tevinter quando questo era al suo apice e solo grazie ai loro cani e al loro carattere ostinato. Sono il popolo grezzo, caparbio e disorganizzato che in qualche modo diede i natali alla nostra Profetessa, ci introdusse a un'era di illuminazione e rovesciò il più grande impero della storia.

Ci sono poche certezze quando si ha a che fare con questa gente: innanzitutto, mette la lealtà sopra ogni altra cosa, sopra la ricchezza, il potere e la ragione. In secondo luogo, anche se non vi è nulla degno di nota in tutto il paese, è estremamente fiera delle proprie imprese. In terzo luogo, se insultate i cani, probabilmente vi dichiarerà guerra. E infine, il modo migliore per sottovalutare gli abitanti del Ferelden è pensare di averli capiti.

—Imperatrice Celene I di Orlais, in una lettera inviata all'appena nominato ambasciatore a Denerim

Advertisement