Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Gli insegnamenti della Chiesa di Andraste sono stati parte integrante della vita dei popoli del Thedas per oltre ottocento anni. La Chiesa ci guida e ci insegna. Siamo umili di fronte alla conoscenza dei nostri peccati; la storia e il Canto di Andraste ci ispirano e infondono speranza. Ma Andraste morì all'incirca duecento anni prima che l'Imperatore Kordillus Drakon consolidò la Chiesa e diffuse il Canto della Luce. In quei terribili anni, i popoli del Thedas si dispersero. Alla disperata ricerca della salvezza, si affidarono a chiunque potesse fornire loro le risposte che cercavano disperatamente. Alcuni tornarono a culti molto più conosciuti, come il culto dell'Impero del Tevinter degli Antichi Dei, responsabile della maledizione del Flagello e dei prole oscura. Ma altri trovarono la propria via seguendo falsi profeti e affidandosi a false divinità figlie dell'uomo. Molte di queste religioni sono scomparse insieme ai propri adepti, come le Figlie della Canzone o i Vuoti. Altri, come le Lame di Hessarian, potrebbero essere ancora attivi.

Questo libro mira a ricordarli, affinché possiamo provare compassione per coloro che vissero in quei tempi oscuri, e anche per coloro che ora sono perduti e votati all'ombra alla ricerca della luce.

—Da Culti dimenticati, di Sorella Rondwyn di Tantervale

Advertisement