Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Ispirata direttamente all'omonima leggenda orlesiana, la costellazione di Eluvia è nota comunemente come "il Sacrificio". Durante l'Era della Gloria, si narrava di un padre che salvò la giovane figlia dalle grinfie di un mago lussurioso mandandola dritta in cielo. Poi il mago uccise il padre, e da qui il rimando all'idea del sacrificio. La figlia divenne la costellazione, raffigurata come una donna seduta con la testa avvolta dalle nuvole. Precedentemente, si pensava che Eluvia rappresentasse Razikale, l'Antico Dio del Mistero del Tevinter, e la costellazione era fonte di numerose superstizioni che riguardavano l'esaudimento dei desideri.

—Da Studio sull'astronomia dei popoli del Thedas, di Sorella Oran Petrarchius

Advertisement