Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

La costellazione di Draconis, meglio nota come "l'Alto drago", è sempre rappresentata da un drago con le ali spiegate, ma molti dubitano che fosse così anche nell'antico Impero. Nel Tevinter, infatti, gran parte dell'immaginario relativo ai draghi era riservato agli Antichi Dei, dunque perché dedicare una costellazione ai draghi in generale, quando singoli draghi erano oggetto di venerazione? Questi dubbi sono supportati dal fatto che Draconis ha una forma più "serpentina" in alcune antiche raffigurazioni. Che fossero le fattezze di una creatura marina, o addirittura di un ipotetico ottavo Antico Dio poi dimenticato dalla storia?

—Da Studio sull'astronomia dei popoli del Thedas, di Sorella Oran Petrarchius

Categoria:Voci del Codice: Storie

Advertisement