Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Ai margini dell'impero hanno costruito una prigione: Coracavus, il fosso nero.

Molto lontano dal centro culturale dell'Impero, a Coracavus vengono segregati e puniti i locali che negano la sovranità del Tevinter e i cosiddetti cittadini "fedeli" che ritengono la vita ai margini della civiltà un modo per ottenere l'immunità dalle leggi dell'Impero.

In alcuni casi, i prigionieri politici che non potevano essere giustiziati venivano mandati a Coracavus. La corruzione non ha mai fatto presa su questo luogo e avere le conoscenze giuste non ha mai assicurato una maggiore clemenza. Si narra che i condannati, dopo essere venuti a conoscenza della pena, implorassero di essere uccisi.

—Da Una breve storia dell'Impero, Vol. 3 di Tyrus Altim



Documenti collegati

Vecchia lista di prigionieri Vecchia lista di prigionieri

Advertisement