Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

"Io compatisco i maghi. Essi sopportano una terribile maledizione, che mette in pericolo non solo loro stessi ma anche le persone innocenti. Se concedessimo loro la libertà, rischieremmo di scatenarli contro dei poveri ignari".

Il comandante Meredith Stannard è nativa di Kirkwall. Rimasta orfana, si è unita all'ordine dei templari quand'era ancora giovane e ha fatto carriera con grande determinazione. A lei si attribuisce la rimozione del precedente visconte Perrin Threnhold, il quale aveva cercato di far espellere i templari dalla città, in data 9:21 Era del Drago. Il comandante in carica fu arrestato e giustiziato e Meredith guidò una truppa di templari fino al cuore della fortezza per catturare Threnhold, che fu processato e imprigionato tre giorni più tardi dalla Somma Sacerdotessa Elthina, e rimase in prigione per due anni, prima di morire avvelenato. Dopo la sua morte, Meredith fu promossa al suo incarico attuale.

Molti sostengono che i templari si siano battuti solo per conservare la propria posizione a Kirkwall, non per opporsi alla tirannia di Threnhold. Secondo altri, invece, Meredith ha sempre goduto del massimo rispetto, anche se non tutti approvano i suoi metodi. Per ora ha il pieno sostegno da parte della somma sacerdotessa e a Kirkwall è il Comandante della più potente forza militare.

Advertisement