Dragon Age Wiki
Advertisement

Vedi anche: Voce del Codice: Cassandra Pentaghast (DAI)

Testo del Codice


Questa sezione contiene spoiler per:
il DLC Intruso.
Clicca per rivelare.

Se Cassandra è diventata Divina Victoria...
Inquisitore,

Non c'è bisogno che io dica tutto per filo e per segno, vero? Sarò anche la Divina, ma questo non significa che io sia particolarmente ferrata nello scrivere una lettera. Come devo iniziare, con una barzelletta? Non so come potrei rendere meno noiose infinite ore di incontri con dignitari di alto rango. E non mi viene in mente alcuna barzelletta a riguardo. Forse qualcosa a proposito dei cappelli? Varric tirerebbe fuori qualcosa di divertente.

È molto importante che io riesca a essere rassicurante. Il capo dell'Inquisizione ha già così tanto a cui pensare, non deve preoccuparsi anche delle condizioni della Chiesa, in aggiunta. Potresti dire qualcosa sui progressi nel processo di eliminazione del lyrium rosso, forse? E magari dire che templari e maghi... no, lascia stare, di questo se ne è già parlato abbastanza. Oh, magari possiamo citare lo spettacolo sull'eroismo dell'Inquisitore che mettono in scena a Val Royeaux? Sono certa che questo avrebbe un effetto positivo.

Accidenti! Sono in ritardo per un incontro con alcune venerate madri di Nevarra.

Ti saluto con la grazia e con la benedizione del Creatore, Divina Victoria


Se Cassandra non è diventata Divina Victoria, e l'Inquisitore l'ha spinta a ricostruire i Cercatori...
Inquisitore,

Ti scrivo dalle Montagne del Cacciatore, dove ho finalmente rintracciato la Cercatrice Emery. È rimasta davvero senza parole quando ha appreso del tradimento del Primo Cercatore Lucius, che è stato il suo mentore quando era ancora un'iniziata, ma è pronta ad assistere nella ricostruzione e ha sentito parlare di altri Cercatori che sembrano essere stati inviati a Rivain.

Ancora non so in quanti siamo rimasti, quante siano state le vittime di Lucius, ma so che ci stiamo riprendendo e so che, questa volta, sapremo essere migliori.

Lo confesso, aspetto con ansia di tornare a Orlais, il mese prossimo. Una volta non l'avrei creduto possibile: Orlais era soltanto la terra delle manovre politiche, degli eccessi e delle responsabilità che non desideravo. Ora che ci sono degli amici ad attendermi, però, è divenuto quasi una casa per me.

Cassandra


Se Cassandra non ha ricostruito i Cercatori e non è Divina...
Inquisitore,

Ho completato l'indagine al porto della Città di Antiva e non ho trovato alcuna traccia di energia dell'Oblio o di demoni, dopo la chiusura dello squarcio la scorsa primavera. I nostri maghi credono che il Velo sia ora stabile in questa regione, almeno per il momento. Nessuna rassicurazione è però sufficiente per i principi mercanti: soltanto una visita del Creatore in persona potrebbe porre fine alle loro lamentele.

Per quanto la cosa mi sembri impossibile, credo che tutti gli squarci siano finalmente sigillati. Ora non so proprio che cos'altro potremo fare.

Ah, Yvette Montilyet ti ha inviato una cassa piena di tè... o di spezie... o di chissà quale misteriosa polvere marrone che profuma leggermente di sapone. Per quanto ne so, potrebbe anche essere sapone. Ha allegato un biglietto, che dice "Buon divertimento!!!" con un sacco di ghirigori e il disegno di un fiore sorridente. Al mio ritorno, chiederò a Josephine di decifrarlo.

Cassandra

Se si ha stretto una relazione con Cassandra:

In fondo alla lettera è stata aggiunta frettolosamente una nota:

P.S. Non vedo l'ora di passare un po' di tempo con te, quando ci rivedremo. Il che spero avvenga presto. Ho i miei doveri, certo, ma sappi che non invidio i tuoi. Comunque, quello che sto cercando di dire è che vorrei essere al tuo fianco. Ugh. Ma come fa Varric a dire queste cose con un tono così naturale?

Abbi cura di te, amore mio.
Advertisement