Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Non avevo mai sentito parlare di Calpernia, prima di unirmi ai venatori. Nei Circoli del Tevinter non risulta esserci una maga con questo nome, perciò pensavo fosse una magister di un'antica casata che agiva sotto falso nome. Calpernia non sembra avere un passato, e si guarda bene dal parlarne. È troppo furba per lasciarsi blandire dalle lusinghe, anche se non si è addestrata come ci si aspetterebbe dalla favorita del Maestro.

Non posso sfidarla apertamente. Quella donna è amata dai suoi seguaci e la passione con cui si impegna a riportare l'Impero alla gloria rafforza i loro cuori e la loro lealtà. Senza contare l'eccezionale potere dei suoi incantesimi. Solo un pazzo proverebbe a spodestare Calpernia con la forza. Servirà qualcosa di più sottile.

-Nota di Marconius Pellnix, agente Ben-Hassrath dei qunari, bruciato vivo in circostanze misteriose

Advertisement