Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Il Cailan di velluto è un ritratto del defunto Re Cailan del Ferelden, dipinto su una tela di velluto brillante.

Secondo alcune voci, Re Cailan commissionò un gran numero di questi dipinti. I ritratti furono distribuiti alle botteghe nei dintorni di Denerim subito dopo la sua incoronazione, e il re ricevette una parte dei ricavati da ogni vendita. Il denaro guadagnato servì per finanziare il suo nutrito branco di cani da guerra mabari.

I protettori delle arti sparsi per tutto il Thedas considerano i Cailan di velluto particolarmente rivoltanti. Per liberare il Thedas dalla loro bruttezza, la collezionista d'arte orlesiana Blanchette de Lemoux offre una ricompensa per ogni Cailan di velluto che le verrà consegnato. La signora de Lemoux ha denigrato pubblicamente i dipinti definendoli un "insulto per l'arte".

—Estratto dal bollettino della Città superiore "Trimestrale degli artisti"

Curiosità

  • L'immagine raffigurata nel dipinto è in realtà una concept art di Re Cailan da Dragon Age: Origins.
Advertisement