Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Se il Custode non è un nano nobile...
"Questo è un tempo per l'azione, non per un dibattito acculturato".

Terzogenito di Re Endrin, Bhelen è sempre stato considerato l'elemento meno importante della famiglia. Non era l'erede, né il favorito del padre, né si era realizzato come gli altri figli. Il tratto più evidente di Bhelen era la sua capacità di stare lontano da guai.


Se il Custode è un nano nobile...
"Il tempo non è qualcosa di cui hai grandi scorte".

Custode femmina: Terzogenito di Re Endrin, Bhelen è sempre stato considerato l'elemento meno importante della famiglia. Fin dalla nascita Trian fu l'erede indiscusso e <NomeCustode/> era non solo la figlia maggiormente realizzata, ma anche la favorita del padre. Il tratto più evidente di Bhelen era la sua capacità di stare lontano da guai.

Custode maschio: Terzogenito di Re Endrin, Bhelen è sempre stato considerato l'elemento meno importante della famiglia. Fin dalla nascita Trian fu l'erede indiscusso e <NomeCustode/> era non solo il figlio maggiormente realizzato, ma anche il favorito del padre. Il tratto più evidente di Bhelen era la sua capacità di stare lontano da guai.



“Ora abbiamo un cane e Alistair è ancora il più stupido del gruppo.” — Morrigan
Questa sezione contiene spoiler per: Dragon Age: Origins. Clicca per rivelare.

Aggiunto alla fine dell'Origine del Nano Nobile, se il Custode uccide Trian: Con l'inganno ha convinto <NomeCustode/> a uccidere il loro fratello Trian, eliminando in un colpo solo entrambi i rivali al trono.

Aggiunto alla fine dell'Origine del Nano Nobile, se il Custode è stato incastrato per l'omicidio di Trian: Ha ucciso Trian e ha incastrato <NomeCustode/>, eliminando in un colpo solo entrambi i rivali.

Dopo la missione Un campione del suo popolo, se Bhelen diventa re: I suoi sforzi diede i frutti sperati: il Concilio lo nominò re di Orzammar.

Dopo la missione Un campione del suo popolo, se Bhelen non diventa re: I suoi sforzi non diede alcun frutto, però. Il Concilio nominò Pyral Harrowmont re di Orzammar, e il colpo di stato che Bhelen tentò per vendetta fu stroncato sul nascere.
Advertisement