Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Non tutti gli assassini provengono da Antiva. Le tetre Anderfel hanno generato alcuni tra gli assassini più crudeli della storia, e nella capitale Hossberg non ce ne sono mai meno di dieci al servizio del sovrano. Questi rispondono soltanto al re, e nelle Anderfel la politica ha un carattere brutale. In questa culla del fondamentalismo religioso, la cosa in assoluto più pericolosa è comportarsi in modo ritenuto indegno. Il re non invia i suoi assassini contro coloro che complottano per spodestarlo, ma contro chi viola le leggi del Creatore vivendo nel peccato e nel degrado morale. Nelle Anderfel si parla sempre di <attrib>assoluzione</attrib>, non di assassinio. La morte è l'atto di penitenza del peccatore.

—Da "Alla ricerca del sapere: i viaggi di uno studioso della Chiesa", di Fratello Genitivi

Advertisement