Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Un testo in un antico dialetto elfico che, a un'analisi più approfondita, cambia aspetto e diventa comprensibile:

Gli dei non esistono. Esistono solo soggetti e oggetti, attori e ruoli. Chi aspira a dominare sugli altri ne ottiene il diritto non per natura, ma tramite le proprie azioni.

Io sono Geldauran, e mi oppongo a chiunque voglia impormi la sua volontà. Che l'arco di Andruil si spezzi, che il fuoco di June si spenga. Che si facciano dedicare dei templi, che attirino i fedeli con le loro promesse. Quando l'orgoglio li consumerà, io, dimenticato, reclamerò il potere e sarò libero di esercitarlo appieno.

Advertisement