Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Il castello di Altura Perenne si erge fin dall'Era Divina, quando non era un bannorn indipendente, ma solo un avamposto del crescente Bannorn di Amaranthine, prima che Amaranthine diventasse un'arlea. L'avamposto di Altura Perenne era in origine controllato dagli Elstan, cugini degli Howe. Nell'Era delle Torri, però, Bann Conobar Elstan fu ucciso da sua moglie, Flemeth, e la linea di sangue fu interrotta. Il capitano della guardia di Conobar, Sarim Cousland, ottenne la terra e il titolo.

I Cousland dichiararono la propria indipendenza da Amaranthine, dando il via a una guerra che durò trent'anni. Quando le acque si calmarono, Altura Perenne era rimasta indipendente e possedeva metà della terra che un tempo era la parte sudoccidentale di Amaranthine.

Altura Perenne divenne un teyrnir durante l'Era Oscura, quando Haelia Cousland riunì i signori sotto il suo vessillo per scacciare i lupi mannari dalle loro terre, conquistandosi il titolo di teyrna quasi come un ripensamento.

Oggi, Altura Perenne è uno dei due teyrn rimasti, il che rende la famiglia Cousland seconda in rango solo al re.

Advertisement