Dragon Age Wiki
Advertisement


Testo del Codice

Adain di Porto Brullo fuggì dal Circolo dei Magi durante l'inverno di 8:76 Era Benedetta, l'inverno più freddo che i Liberi Confini avessero visto da decenni. Decise che era meglio morire da uomo libero piuttosto che restare un servitore della Chiesa, e fuggì dalla fortezza del Circolo, dileguandosi in una terribile tempesta. I templari partirono all'inseguimento, ma non potevano fare molto con quei forti venti e quel gelo intenso.

Si rimisero sulla pista di Adain durante la primavera, rintracciando il suo nascondiglio. Ma Adain era pronto a riceverli: li fece a pezzi con la magia del sangue e distrusse il filatterio che avevano usato per trovarlo. Senza il filatterio, Adain era finalmente libero. Sposò una giovane donna del villaggio di Hambleton, vicino a Markham, e dedicò il resto della sua vita allo studio della magia del sangue e di quella primordiale.

Quando Adain morì, lasciò le sue memorie, la sua ricerca magica e il suo bastone al figlio, anch'egli un mago. L'impugnatura del bastone mostra una tacca per ogni templare che Adain ha ucciso nel corso della sua vita.

Advertisement