Dragon Age Wiki
Advertisement
Gli individui al potere prima o poi ne abusano. Anche coloro con buone intenzioni.

Velanna è una maga elfa dalish e una potenziale compagna in Dragon Age: Origins - Awakening.

Background[]

Velanna era una bambina tranquilla che faticava a comprendere l'interazione sociale e trascorreva il suo tempo studiando ossessivamente la storia degli elfi. Ciò era in netto contrasto con sua sorella Seranni, che aveva due anni meno di lei. Seranni era una bambina allegra e popolare che spesso tentava di includere Velanna quando giocava con le sue amiche. Velanna non è mai riuscita a capire né lo scopo del gioco né come interagire con i suoi coetanei, e ha dovuto affrontare un costante rifiuto.

Gli amici di Seranni alla fine smisero di permettere a Velanna di giocare con loro. Velanna rimase devastata dal rifiuto e iniziò ad approfondire sempre più i suoi studi. La sua magia si manifestò quando aveva nove anni. Aveva a lungo sognato di diventare una maga, poiché pensava che questo l'avrebbe legata ulteriormente agli antichi elfi, e quando finalmente produsse una singola fiamma nella sua mano, la portò immediatamente dalla Guardiana Ilshae e proclamò che sarebbe stata la Prima della guardiana. Ilshae rimase colpita dall'audacia di Velanna e la accettò come iniziata. Ilshae coltivò l'amore di Velanna per la storia degli elfi e col tempo divenne per lei come una seconda madre.[1]


Questa sezione contiene spoiler per:
Dragon Age: Origins - Awakening.
Clicca per rivelare.

Quando alcuni umani tentarono di bruciare il clan di Velanna fuori dai boschi per impedire loro di raggiungere le loro fattorie, Velanna si indignò e chiese vendetta per il loro tentativo di omicidio, ma Ilshae lo proibì. Velanna definì la guardiana una codarda e fu esiliata. Se ne andò per cercare vendetta sugli umani con una manciata di altri elfi e sua sorella Seranni. Gli elfi furono attaccati e uccisi, tranne la stessa Velanna e Seranni, che apparentemente fu fatta prigioniera. Credendo che le carovane mercantili umane che viaggiano tra la capitale dell'arlea di Amaranthine e Denerim siano responsabili della morte dei suoi compagni, Velanna inizia a usare la sua magia per assaltare le carovane e le loro guardie.

Coinvolgimento[]

Dragon Age: Origins - Awakening[]


Questa sezione contiene spoiler per:
Dragon Age: Origins - Awakening.
Clicca per rivelare.

Il Comandante dei Custodi e i Custodi Grigi incontrano per la prima volta Velanna nel Bosco del Cammino quando decidono di proteggere le rotte commerciali delle arlee come parte di Il giusto sentiero. Velanna sta uccidendo gli umani che incrociano il suo cammino nel tentativo di terrorizzare i villaggi vicini. Quando il Comandante dei Custodi spiega il suo obiettivo, Velanna accetta di farsi da parte per consentire ai Custodi di eliminare i prole oscura. Il Comandante dei Custodi apprende da un miliziano ferito che è diventato un ghoul che in realtà è stata la Prole Oscura a prendere Seranni e a uccidere gli altri elfi. Velanna sospetta che i Custodi siano traditori e scatena contro di loro un branco di silvani. Dopo aver ucciso i silvani, il Comandante dei Custodi mette all'angolo Velanna nel suo accampamento vicino ai tumuli dei suoi compagni. Il Comandante dei Custodi può uccidere Velanna per le sue azioni o rivelare il ruolo della Prole Oscura nel rapire sua sorella.

Una volta valutata appieno la situazione, Velanna chiede al Comandante dei Custodi di unirsi a loro nella caccia alla Prole Oscura responsabile del rapimento di sua sorella nella speranza di salvarla. Insieme seguono i prole oscura nella vicina miniera di silverite dove vengono catturati dall'Artefice e imprigionati nel suo laboratorio. Velanna e le Custodi vengono liberate dalla loro cella da Seranni, ora infetta dalla corruzione della Prole Oscura, prima che lei svanisca misteriosamente. Insieme il gruppo uccide i prole oscura riuniti; tuttavia, prima che possano uccidere l'Artefice, quest'ultimo fugge nelle Vie Profonde facendo crollare il passaggio dietro di lui. Rendendosi conto che solo l'addestramento da Custode Grigio le garantirà la capacità di rintracciare l'Artefice e quindi avere qualche speranza di salvare sua sorella, Velanna si offre di impegnarsi nell'ordine, in cambio dei loro poteri unici. Velanna successivamente sopravvive all'Unione e diventa un Custode Grigio a tutti gli effetti.

Una volta che la sua approvazione sarà abbastanza alta, Velanna incontrerà un gruppo di cacciatori dalish del suo clan, guidati da Maren. Velanna apprende da loro che Ilshae è morta e questo spinge Velanna a rivelare in seguito al Comandante dei Custodi le circostanze che l'hanno portata a lasciare il suo clan.

Se Velanna è nello squadrone dei Custodi che attacca Cascata del Dragone, Seranni verrà incontrato ancora una volta. Seranni e Velanna discutono brevemente delle somiglianze tra i prole oscura dell'Artefice e i dalish prima che Seranni svanisca di nuovo, lasciando Velanna sconcertata.

Epilogo[nota 1][nota 2]

  • Se lasciata a difendere la Fortezza della Veglia, e il Comandante dei Custodi sceglie di salvare la Città di Amaranthine, i difensori sopravvissuti guardano con orrore mentre una sezione di pietra crolla su di lei. Quando le macerie vengono successivamente rimosse, non viene trovato alcun corpo. Velanna se n'è appena andata. Ciò si verifica anche se i muri non vengono mai sfondati.
  • Se il Custode sceglie di salvare la Fortezza della Veglia, Velanna sopravvive, anche se non ritorna nel suo clan. Grazie alla sua amicizia con il Comandante dei Custodi, alla fine potrebbe cambiare la sua visione dell'umanità. Dopo la sconfitta della Madre, quando le rimanenze della Prole Oscura tentano di attaccare un villaggio umano, Velanna li difende da sola.
  • Se il Custode porta con sé Velanna e si allea con l'Artefice contro la Madre, Velanna rimarrà con i Custodi, ma anni dopo, in una spedizione nelle Vie Profonde, Velanna se ne andrà da sola dopo aver detto di aver visto Seranni nell'ombra. Gli altri Custodi la cercarono, ma lei era davvero sparita. Non è necessario portare con sé Velanna durante la missione finale; potrebbe ottenerlo comunque anche se non fosse stata lì quando l'Artefice fu risparmiato.
  • Se il Custode sceglie di uccidere l'Artefice e Velanna sopravvive all'attacco alla Fortezza della Veglia (o perché il Custode ha scelto di salvare la Fortezza o perché era con Velanna quando ha salvato Amaranthine), non rivedrà mai più sua sorella. Incolpa in parte il Comandante per questo, poiché crede che l'Artefice avrebbe rilasciato sua sorella se si fossero alleati con lui, e questo rimarrà per sempre una fonte di attrito tra i due.

Missioni[]

missionedaomissionedao Il giusto sentiero
missionedaomissionedao L'Unione di Velanna
missionedaomissionedao L'esilio di Velanna

Doni[]

Velanna preferisce gli oggetti di origine elfica e gli oggetti che sono del suo colore preferito: il verde. È possibile ottenere dialoghi speciali facendo amicizia con lei e dandole un diario vuoto.

Nome Luogo Descrizione
Diario vuoto Città di Amaranthine - Chiesa di Nostra Signora Redentrice Pagine fragili e prive di parole rilegate con cuoio di qualità.
Nefrite intarsiata Kal'Hirol - forziere nel quartiere commerciale Una delicata nefrite sulla quale sono intarsiate delle spirali.
Diario messo da parte Città di Amaranthine - villaggio In questo vecchio diario, un elfo che viveva ad Amaranthine scrive delle difficoltà della vita di tutti i giorni e delle speranze non realizzate della sua gente.
Pietra runica elfica Fortezza della Veglia - Vie Profonde - Miniera di gemme Una pietra piatta sulla quale è incisa una runa elfica.
Ninnolo elfico Bosco del Cammino Un ninnolo in legnoferro intarsiato con argento e infilato in una corda di cuoio.
Scodella d'argento intarsiata Paludenera Un'antica scodella sulla quale sono intarsiate gradevoli rappresentazioni degli halla elfici.
Malachite scintillante Miniera di silverite Un pezzo di malachite liscio, lucidato al punto da potercisi specchiare.

Statistiche[]

Dragon Age: Origins - Awakening[]

Specializzazione iniziale[]

Guardiano

Abilità iniziali[]

Erborista migliorato   Stratega migliorato

Talenti iniziali[]

Mago Quadrello arcano
Guardiano Legame naturale
Primordiale Esplosione infuocata   Armi infuocate   Palla di fuoco   Inferno   Armatura di pietra   Pugno di pietra
Creazione Guarigione
Spirito Bomba vagante   Esplosione mentale
Entropia Malocchio debilitante   Malocchio tormentoso   Malocchio accecante   Assorbire vita   Magia di morte   Maledizione mortale

Equipaggiamento iniziale[]

Armi Cuore della foresta
Vestiti Pelli del guardiano
Armatura Guanti roventi con incavi   Tessitori imperiali
Accessori Cintura della terra   Corno di halla   Talismano del guardiano   Anello dello studio

Oggetti esclusivi[]

  • Talismano del guardiano

Abilità di Trama[]

Nome Beneficio Requisito
Ispirato: Magia minore +1 alla magia 25% approvazione
Ispirato: Magia moderata +2 alla magia 50% approvazione
Ispirato: Magia maggiore +4 alla magia 75% approvazione
Ispirato: Magia massiccia +6 alla magia 90% approvazione
Nota: Questi bonus non sono cumulativi, ovvero il bonus totale è +6, non +13.

[]

Di seguito sono riportati i punti in cui è possibile avviare il dialogo con Velanna. Su pcpc può essere difficile trovare il punto corretto su cui fare clic; assicurati di premere "tab" e ruotare la fotocamera se non ti consente di fare clic su di essa.

  • Città di Amaranthine: un albero vicino alle scale della Chiesa
  • Città di Amaranthine: non appena si entra in città, c'è una casa abbandonata sulla tua destra (successivamente utilizzata per la missione Finché morte non ci separi) e due elfi cittadini nelle vicinanze.
  • Città di Amaranthine: Mervis (al momento della consegna in Problemi commerciali)
  • Fortezza della Veglia: la statua di Andraste al centro del cortile.

Citazioni[]

  • "Avete ucciso i miei amici, e i mercanti hanno rapito mia sorella! Meritavano tutto ciò che gli ho fatto! Se la sono andata a cercare, proprio come te!"
  • (Riguardo Andraste) "Dovrei odiarla, ma non ci riesco. So rispettare una donna che combatte per la libertà e la giustizia."
  • "Strano, non trovi? Andraste si oppose a un impero tirannico, ma i poi i suoi seguaci ne crearono un altro."
  • "Le storie ci legano al nostro passato. Possono plasmare un popolo in molti modi. Senza di esse, siamo perduti."
  • "Guardate che sono qui, razza di bifolchi ciarloni! Abbiate almeno la cortesia di parlarmi alle spalle."

[]

(Parlando di Keenan)

  • Velanna: "Voleva 'rendere questo mondo un luogo migliore'? Che frase stupida. Questo dovrebbe davvero farla sentire meglio?"
  • Custode: "Non saprei."

Voci del Codice[]

Voce del Codice: Velanna Voce del Codice: Velanna

Note[]

  1. In Awakening, le diapositive dell'epilogo sono influenzate anche dal fatto che le missioni dei compagni rilevanti siano state completate o meno e da quanto è stata aumentata l'approvazione dei compagni.
  2. Le scelte fatte riguardo a lei non sono personalizzabili in Dragon Age Keep.

Curiosità[]

  • Inizialmente gli scrittori non erano sicuri se Anders avrebbe assunto il ruolo del personaggio di Awakening che sarebbe arrivato in Dragon Age II fondendosi con Giustizia: per un po' si pensava a Velanna.[2]
  • Anders fa un possibile riferimento a Velanna mentre si trovava all'accampamento dalish durante Dragon Age II, affermando come le sue esperienze con le donne dalish in passato siano state folli. Potrebbe potenzialmente riferirsi alla Comandante dei Custodi, se fosse di origine dalish e di sesso femminile.
  • Quando Velanna viene reclutata, indossa un anello dello studio, tuttavia non si sa come ne sia entrata in possesso.
  • Il vallaslin di Velanna è unico per lei e Seranni.
  • Gli scrittori Nunzio DeFilippis e Christina Weir una volta consideravano una direzione molto diversa per Dragon Age: Gli spettri di Thedas. In questi piani preliminari, la trama prevedeva che il gruppo rintracciasse qualcuno che stava replicando le origini di Fenris per ricreare l'immortalità degli elfi, poiché lo stesso Fenris non era invecchiato di un giorno da quando aveva ottenuto i suoi tatuaggi. Si sarebbe scoperto che i test venivano eseguiti da Velanna, con l'assistenza della sua amante Sigrun, il cui Richiamo era arrivato e stava cercando di evitare la morte. Velanna alla fine si sarebbe accorta del suo errore e sarebbe andata nelle Vie Profonde per morire, mentre Sigrun si sarebbe unita al gruppo fino all'arrivo del suo Richiamo. DeFilippis tuttavia ha chiarito che dubitava che avrebbe potuto davvero andare avanti trasformando Velanna in un vero e proprio cattivo, per quanto ben intenzionato, e ha dichiarato di essere contento che l'idea non sia mai stata realizzata.[3] Questa idea non è mai stata portata oltre le fasi di pianificazione e non è mai stata proposta né a Dark Horse Comics né a BioWare.[4][5]

Bug[]

Icona bug Bug! Se Sigrun e Giustizia vengono reclutati prima di Velanna, il Comandante dei Custodi non sarà in grado di eseguire l'Unione di Velanna. Per evitarlo, basta tornare semplicemente alla Fortezza della Veglia e parlare con Varel prima di completare Il giusto sentiero.
Icona bug Bug! xbox360xbox360 Procedere al completamento della miniera di silverite senza Velanna nel gruppo causerà l'interruzione della trama con una serie di comportamenti strani come Velanna che diventa un membro permanente del gruppo e si sveglia di nuovo nella cella senza la chiave quando si tenta di lasciare le miniere.
Icona bug Bug! xbox360xbox360 Oltre al bug in cui Velanna rimane bloccata nel gruppo, è anche possibile organizzare un gruppo completo e averla come extra. Ciò significa che si possono avere 5 membri del gruppo ma senza la possibilità di controllarli, l'unica soluzione a questo bug è riavviare il gioco (uscire dalla dashboard e tornare indietro). Anche questo presenta problemi al gioco: PNG senza corpo, schermata di caricamento bianca e sangue appare come una casella rossa sui cadaveri.
Icona bug Bug! xbox360xbox360 È possibile far sottoporre Velanna all'Unione e diventare un Custode Grigio prima di completare la miniera di silverite e ottenere comunque il dialogo in cui chiede di diventare un Custode Grigio. Questo cancella anche il bug in cui è bloccata nella squadra.
Icona bug Bug! Se Anders e Velanna sono nel gruppo contemporaneamente, Anders a volte inizierà le stesse chiacchiere più volte con Velanna: "Ti ho mai detto che trovo le donne con tatuaggi incredibilmente attraenti?"
Icona bug Bug! pcpcxbox360xbox360 È possibile ottenere l'approvazione di Velanna fino a +100 eseguendo una qualsiasi azione che modifica l'approvazione (come donare oggetti). Per non ottenere il bug di approvazione +100 con nessuno dei personaggi, assicurarsi di non completare le missioni della "Baceca delli Orfani del Flagiello" o le missioni del bachecca del cantore, fino a quando il personaggio non è stato effettivamente reclutato nei Custodi. Ad esempio, se si compie la missione Dal legno vivo (che normalmente dà -1 approvazione a Velanna) prima di reclutare effettivamente Velanna, si otterrà il bug di approvazione +100 con Velanna. Lo stesso vale per le missioni degli Orfani del Flagello. Anche Giustizia e Sigrun sembrano affetti dallo stesso bug.
Icona bug Bug! Per un Custode Elfo Mago, il suo dialogo sembra non prendere in considerazione la razza del giocatore. Descrive costantemente il Custode come umano dicendo che sono tutti uguali, e Sigrun informa ancora Velanna che è la prima elfa che incontra, nonostante abbia incontrato il Custode prima. Ciò sembra esclusivo dell'Origine del Mago, tuttavia, poiché Velanna dà al Custode un benvenuto più amichevole se il Custode è di Origine Dalish o Elfo di Città.
Icona bug Bug! pcpcps3ps3xbox360xbox360 Durante l'esplorazione del Bosco del Cammino è possibile attivare accidentalmente la conversazione con il soldato morente nella tettoia improvvisata posizionandosi troppo a nord della parte iniziale della mappa vicino alle carovane distrutte. Se ciò accade prima del primo incontro con Velanna, interromperà la trama rendendo impossibile attivare il secondo incontro e quindi impedendo di aggiungerla come membro del gruppo.
Icona bug Bug! pcpc Se si uccide Velanna invece di reclutarla e si sceglie di difendere Amaranthine, si ottiene una Voce del Codice che dice che è morta alla Fortezza della Veglia.

Riferimenti[]

  1. Dragon Age logo (wot) Dragon Age: The World of Thedas, vol. 2, pp. 122-123
  2. David Gaider. "Answering questions: on Anders". Tumblr.
  3. Unofficial BSN. https://bsn.boards.net/post/1365095/thread
  4. Christina Weir, Nunzio DeFilippis. "Okay, just for clarity's sake...". Tumblr.
  5. Christina Weir, Nunzio DeFilippis. "As mentioned in response...". Tumblr.
Advertisement