Dragon Age Wiki
Advertisement

I Signori della Fortuna sono una rinomata gilda dedita all'esplorazione, alla caccia e alla ricerca di tesori con sede a Rivain.

Background[]

I Signori della Fortuna sono considerati tra i migliori cacciatori di tesori del Thedas. Oltre a recuperare tesori da caverne e sotterranei, i Signori della Fortuna sono noti anche per perseguire taglie di mostri e rubare a ricchi collezionisti. A un costo aggiuntivo, offrono anche protezione ai datori di lavoro che li accompagnano nelle spedizioni di caccia al tesoro.[1]

I Signori della Fortuna sono noti per i loro abiti colorati, fasce, mantelli, cinture, sciarpe e ciondoli e per indossare i loro tesori; sebbene tale esibizione sia riservata a quei Signori della Fortuna che sopravvivono più di un anno o due.[1]

Alcuni Signori della Fortuna sono specializzati in travestimenti e nel cambiamento degli accenti.[1]

Coinvolgimento[]

Dragon Age: Tevinter Nights[]


Questa sezione contiene spoiler per: Dragon Age: Tevinter Nights. Clicca per rivelare.

BioWare canon
Il testo seguente si basa sulla storia canonica di BioWare.

Luck in the Gardens[traduzione mancante ( v  d  m ) ]

"Hollix" viene assunto da Dorian Pavus per dare la caccia e uccidere il Cekorax, un tipo di mostro precedentemente sconosciuto apparso di recente a Minrathous e che ha ucciso le sue vittime decapitandole. Con l'aiuto di Dorian, Maevaris Tilani e Mizzy, una bambina del posto che ha assistito a uno dei primi attacchi, Hollix uccide con successo il Cekorax. Hollix offre a Mizzy la possibilità di imparare di più dai Signori della Fortuna a Rivain, ma Mizzy rifiuta, scegliendo invece di restare per prendersi cura della sua famiglia.

Genitivi Dies in the End[traduzione mancante ( v  d  m ) ]

Mateo accompagna Fratello Genitivi, l'ex Sorella Laudine e Philliam il Bardo durante la loro spedizione nelle Pianure Silenti. La sua esperienza è determinante per la scoperta di un'antica biblioteca elfica che "cadde" nelle Vie Profonde insieme ad Arlathan. Secondo il racconto di Philliam della loro avventura, Mateo è l'unico a sopravvivere quando Rasaan attacca la spedizione, anche se in verità si nascondono tutti a Rivain con Mateo e alcuni dei suoi compagni Signori della Fortuna.

Herold Had the Plan[traduzione mancante ( v  d  m ) ]

Bharv, Herold ed Elim rubano un amuleto da una cassetta di sicurezza al Gran Torneo di Porto Brullo. La loro rapina va storta quando il loro aiutante, Panzstott, devia dal piano rubando lo spadone Vittoriosa. Herold viene ucciso durante la fuga. Elim e Panzstott vengono successivamente uccisi dalle guardie di Porto Brullo, le quali recuperano Vittoriosa, ma lasciano dietro di sé l'amuleto. Poiché l'amuleto è intriso di poteri curativi, questo salva la vita di Bharv. Quest'ultimo completa il lavoro consegnando l'amuleto a Vaea, in modo che possa portarlo con sé a nord, nel Tevinter, e alleviare la sofferenza causata dall'invasione dell'Antaam.

Membri noti[]

  • Bharv
  • Elim
  • Herold
  • Hollix
  • Lacklon
  • Mateo
  • Rook (condizionale)
  • Taash

Riferimenti[]

Advertisement