Dragon Age Wiki
Advertisement

Via del Templare[]

  • Ser: Araldo, ho sentito che desiderate addestrarvi al fine di non imbarazzare coloro che vi sono fedeli. Sono qui per potervi addestrare nella componente fisica dell'essere un templare. Sono Ser.
  • Inquisitore: Ser... cosa?
  • Ser: Ser. Il tempo stringe, Araldo. Volete farlo?

(Grazie, Ser.)

  • Inquisitore: Ser, vi do il benvenuto e intendo allenarmi con voi.
  • Ser: Non ne dubitavo. In molti vogliono far parte dell'ordine e di ciò che rappresenta. Io non lo insegno.

(Siamo seri.)

  • Inquisitore: Molto bene, "Ser". Chiamatemi pure Inquisitore.
  • Ser: Non istruisco dal basso verso l'alto e non faccio parte delle vostre truppe. E non sono certo un membro dell'ordine dei templari.

(Conosco l'ordine.)

  • Inquisitore: Risparmiatevi i convenevoli. Conosco bene l'ordine.

Se è stata completata la missione Paladini dei giusti:

  • Ser: Avete stretto un'alleanza con l'ordine. Ma io non insegno "l'ordine".
  • Ser: L'ordine, la fede... non è da lì che derivano le abilità dei templari. Per fede si intende il modo in cui i templari sopportano le proprie abilità. Io insegno come negare la magia. Non combatterla. Negarla. Grazie al lyrium. Quanto durerete sarà affar vostro.

Solo per Inquisitori fedeli: (Io non avrò alcun problema.)

  • Inquisitore: Non è un problema. La benedizione di Andraste mi permetterà di resistere.
  • Ser: Credeteci. Credeteci con tutta la forza che avete.
  • Inquisitore: È una benedizione diretta.
  • Ser: Lo sentite nelle ossa ogni attimo? Funziona così.

(Cos'è il filtro?)

  • Inquisitore: Questo filtro... descrivetelo.
  • Ser: È una semplice scatola. Oppure una ornata. Contiene strumenti semplici o tempestati di gioielli. A seconda di cosa vi serve. La userete per preparare la dose giornaliera di lyrium che consente la negazione della magia. Nessuno può farlo al posto vostro. Presto non vi accorgerete nemmeno di farlo. Sarà parte di voi.

(Quali sono i rischi?)

  • Inquisitore: E i rischi quali sarebbero?

Se è stata completata la missione Paladini dei giusti:

  • Inquisitore: I templari dell'Inquisizione sembrano a posto.
  • Ser: Dentro di voi c'è qualcosa che non sapete di possedere. Diventare un templare vi renderà consapevole. Vi sentirete legittimata/o. È una gioia. Ma una volta fatta l'abitudine, quel qualcosa avrà fame. Voi non dovrete mai provarlo. L'ordine lo combatte con la fratellanza. Io non so quali siano le doti di un Araldo.

(Perché è una buona disciplina?)

  • Inquisitore: Molto bene. Parlatemi degli aspetti positivi.
  • Ser: La magia nasce per servire l'uomo. Ciò viene garantito dalla forza e dalla volontà dei templari. Neghiamo al mago la sua magia. Neghiamo al demone la sua magia. Siamo il faro nel campo di battaglia. Aspetti positivi? Sicuramente, il controllo.

(Mostratemi cos'è coinvolto.)

  • Inquisitore: Molto bene, Ser. Voglio imparare.
  • Ser: Dicono tutti così. >Sappiate che è una semplice introduzione. I passi sono facili. Uccidere, apprendere, costruire. Se non pregate, Inquisitore, consiglio di iniziare. Almeno per annegare la chiamata del filtro.

───────

Riavviare il dialogo senza aver completato i requisiti:

  • Ser: Sapete cosa serve, Araldo.

(Mostratemi cos'è coinvolto.)

  • Inquisitore: Molto bene, Ser. Voglio imparare.
  • Ser: Avete un compito. Completatelo.

───────

Dopo aver completato il requisito Filtro da lyrium dei templari:

  • Ser: Avete costruito il vostro filtro?
  • Inquisitore: Sì.
  • Ser: Allora avete incominciato. Ricordate: tenete d'acconto ciò che vi serve.

Dedicati alla specializzazione del templare: (Addestratemi come templare.)

  • Inquisitore: Sono pronta/o, Ser.
  • Ser: C'è un rituale. C'è il dolore. Dopodiché, non resta che imparare a farlo. Vi do il benvenuto, templare.

Commenti a Skyhold[]

  • Ser: Ho visto crollare castelli più grandi. Ma non migliori.
  • Ser: Addestrarsi qui permette di salvarsi là fuori. A patto di essere svegli.
  • Ser: Un buon posto per togliere un po' di ruggine.
  • Ser: Inquisitore.

Se l'Inquisitore ha scelto la specializzazione del templare...

  • Ser: Gli altri potrebbero accogliervi come templare. Oppure no.
  • Ser: Imparate molto in fretta. Continuiamo così.
  • Ser: Avete l'abilità, ma non il titolo. Quello dipende da voi.


Dialogo con Cullen[]

  • Ser: Novità dal Ferelden?
  • Cullen: Molteplici, ma non da lui.
  • Ser: È meglio che non mi alleni con le truppe.
  • Cullen: Sì, è meglio.
  • Ser: L'ordine ne ha passate di ogni...
  • Cullen: L'ordine se le è cercate.
Advertisement