FANDOM


"A quanto pare, la gente sembra convenire che un Flagello sia il momento perfetto per iniziare a macellarsi a vicenda. Davvero meraviglioso..."
- Morrigan
Morrigan è una Strega delle Selve, una delle innumerevoli incantatrici le cui leggende si originano nelle Selve Korcari. Viene chiamata a lasciare la sua casa per diventare un membro del gruppo del Custode. Morrigan può essere romanticamente coinvolta con un Custode maschio, e può anche insegnare la specializzazione Mutaforma.

Background

Morrigan è la figlia di Flemeth, la leggendaria Strega delle Selve, che ha presumibilmente dato alla luce decine di figlie e ha vissuto per secoli, anche se Morrigan è riluttante o incapace di confermare le vere origini di Flemeth. Qualunque sia la storia di Flemeth, Morrigan è stata allevata da lei isolata dalla civiltà. Flemeth ha instillato in Morrigan una sfiducia nel genere umano, vietandole categoricamente di avventurarsi negli insediamenti umani. In quanto tale, Morrigan cercò conforto tra la natura e gli animali delle Selve Korcari, di cui assunse la forma.

A partire dal 9:20, mentre stava osservando un gruppo di cacciatori Avvar da lontano, Morrigan venne notata molte volte nelle città e nei villaggi vicino alle Selve Korcari; sceglieva un cittadino che attirava il suo interesse e lo riempiva di domande finché non attirava troppa attenzione o perdeva interesse.[1]

Quando raggiunse un'età sufficiente, Morrigan assisteva occasionalmente Flemeth nell'eliminare le minacce a loro pericolose. Se i templari davano la caccia alla coppia, Morrigan giocava spesso la carta della ragazza innocente spaventata per la propria vita, mentre in realtà guidava gli uomini da sua madre, e quindi alla loro condanna.

Viene lasciato implicito che il padre di Morrigan, ignoto, era probabilmente di origine Chasind.[2]

Coinvolgimento

Dragon Age: Origins

Questa sezione contiene spoiler per Dragon Age: Origins
Morrigan incontra per la prima volta il Custode nelle Selve Korcari, seguendoli in forma animale per poi guidarli più tardi da Flemeth, che possedeva gli antichi documenti dei Custodi Grigi necessari al completamento del rito dell'Unione. A seguito della battaglia di Ostagar, Morrigan ha aiutato a curare il Custode e Alistair, accompagnandoli più tardi nella loro missione per volere di Flemeth.

Dopo aver ricevuto ed esaminato il Grimorio Nero di Flemeth, Morrigan afferma che sua madre pianifica di possedere il suo corpo per prolungare la propria vita. Per prevenire questo, Morrigan chiede al Custode di uccidere Flemeth.

Potreste aver bisogno di completare una delle missioni principali prima che Morrigan vi chieda di uccidere Flemeth.
Alla vigiglia della battaglia di Denerim, dopo che il Custode apprende da Riordan che un Custode Grigio deve morire per poter sconfiggere un Arcidemone, Morrigan offre un'alternativa. Trattasi di un oscuro rituale per cui, se riesce a concepire un bambino con un Custode Grigio, lo spirito dell'Arcidemone passerà al bambino non ancora nato anziché al Custode Grigio che assesterà il colpo mortale.

Se il Custode rifiuta il rituale: Il Custode ha rifiutato il rituale, facendo infuriare Morrigan. La strega si trasforma in un Lupo e abbandona i suoi compagni al loro destino.

Se Alistair compie il rituale: Sebbene il Custode non abbia accettato l'offerta di Morrigan, Alistair ha compiuto a malincuore il rituale, nonostante le ostilità tra lui e Morrigan.

Se Loghain compie il rituale: Al posto del Custode, Loghain Mac Tir, recentemente reclutato nei Custodi Grigi come punizione per i suoi crimini di Ostagar, ha compiuto il rituale con Morrigan.

Se il Custode compie il rituale: Il Custode accetta la richiesta di Morrigan. I due trascorrono la notte insieme, con Morrigan incinta che sparisce misteriosamente subito dopo la vittoria del Ferelden alla battaglia di Denerim.

Caccia alle streghe

Questa sezione contiene spoiler per Caccia alle Streghe
Due anni dopo la battaglia di Denerim,[3] Morrigan venne individuata nel Ferelden, spingendo il Comandante dei Custodi a cercarla. Dopo una serie di avventure, il Comandante dei Custodi mette con le spalle al muro Morrigan nelle Lande dei Dragoni, proprio quando stava per attraversare attraverso un portale magico. Lei sostiene che un grande cambiamento è in arrivo sul mondo e perciò è necessario che lei lasci il Ferelden per prepararsi a questo mutamento. Morrigan lancia un severo avvertimento per cui è Flemeth che pone la vera minaccia al Thedas, e che il Comandante dei Custodi dovrebbe guardarsi le spalle da lei.

Se il Custode attraversa l'Eluvian: Dopo un'esitazione iniziale, Morrigan accetta di portare il suo innamorato attraverso l'Eluvian per incontrare loro figlio.

Se Morrigan attraversa l'Eluvian da sola: Morrigan se ne va attraverso l'Eluvian, lasciando un ultimo dono al Comandante dei Custodi, che lei suggerisce lo troverà molto interessante.

Dragon Age: L'Ultima Corte

Questa sezione contiene spoiler per Dragon Age: L'Ultima Corte
Morrigan, conosciuta come La strega sprezzante, arriva a Serault in una missione per l'Imperatrice Celene, con l'obiettivo di ricostruire un eluvian. Compie uno studio molto dettagliato sul lignaggio del Marchese di Serault, e in particolare studia il bis-bis-nonno, un mago eretico conosciuto come "La vergogna di Serault".

Dragon Age: Inquisition

Questa sezione contiene spoiler per Dragon Age: Inquisition
Morrigan tarot

Carta dei Tarocchi di Morrigan

Attualmente Morrigan serve come consigliera per l'Imperatrice Celene, arrivando alla corte Orlesiana il 9:37 dell'Era del Drago. Si è velocemente insinuata nella corte, guadagnandosi il favore dell'imperatrice, che da tempo cercava una fonte di conoscenza magica non toccata dai dogmi della religione. Tuttavia, girano voci per cui Morrigan sia un'influenza sinistra al trono, presumibilmente insegnando all'imperatrice arti oscure proibite.[4]

Morrigan appare al ballo indetto al Palazzo d'Inverno. Incontra l'Inquisitore, informandolo che lei ha combattuto e ucciso un agente del Tevinter, recuperando così una chiave dal corpo. Sostiene che è nel suo miglior interesse vedere l'imperatrice risparmiata dai Venatori, in quanto, nel caso in cui venga uccisa, allora la Corte Imperiale accuserebbe lei prima di tutti. Siccome non può lasciare Celene incustodita, lascia all'Inquisitore l'incarico di trovare l'assassino.

A seguito dalla cresciuta alleanza tra Orlais e l'Inquisizione, Morrigan informa l'Inquisitore che è stata assegnata come un collegamento con l'Inquisizione.

Mentre l'Inquisizione sventa diversi piani di Corypheus, il magister ha ritirato le sue forze nelle Selve Arboree. Morrigan spiega in privato l'obiettivo di Corypheus, intanto che rivela un eluvian e porta l'Inquisitore in una dimensione che ribattezza il Crocevia. Spiega che Corypheus cerca un eluvian per entrare nell'Oblio e raggiungere la Città Nera.

Se il Rituale Oscuro è stato compiuto o il Custode ha avuto una relazione con Morrigan, lei introdurrà suo figlio, Kieran, all'Inquisitore. Se gli viene chiesto di sua madre, lui risponderà che è "l'erede, colei che attende la prossima era", o che è la Strega delle Selve, dipendentemente se Kieran trasporta lo spirito dell'Antico Dio o è un bambino normale.

Quando l'Inquisizione marcia verso le Selve Arboree, Morrigan si unisce all'Inquisitore intanto che seguono Corypheus nel Tempio di Mythal. Dopo aver assistito alla disintegrazione della prole oscura che rinasce nel corpo di un Custode Grigio, scappano all'interno del tempio. Morrigan teorizza che Corypheus possiede abilità simili a quelle di un arcidemone. Inoltre, avendo sentito che Corypheus cerca il Pozzo del Dolore, rende Morrigan perplessa sul fatto che fosse effettivamente l'eluvian il suo vero obiettivo.

Morrigandai

Morrigan partecipa al ballo del Palazzo d'Inverno ad Halamshiral

Avventurandosi nel tempio, il gruppo incontra antichi elfi guardiani. Se l'Inquisitore esegue i rituali richiesti per entrare nel santuario interno e non prende la scorciatoia come Samson/Calpernia, incontreranno il leader dei guardiani, Abelas. Indipendentemente dalla scelta dell'Inquisitore di allearsi con Abelas o no, l'elfo si allontana per distruggere il Pozzo prima che venga profanato, spingendo Morrigan a trasformarsi in un volatile per seguirlo. Lei riesce a raggiungere il Pozzo prima di Abelas. Portato a un vicolo cieco, Abelas rivela che il pozzo contiene la conoscenza collettiva di tutti i precedenti servitori di Mythal, e teme che andrà perduta se un estraneo beve da esso. Se l'Inquisitore si è alleato con lui prima, Abelas può essere convinto ad andarsene, altrimenti Morrigan lo ucciderà prima che lui possa distruggere il tempio, ma non senza avvertire che bere dal pozzo lega la persona alla volontà di Mythal per sempre. A quel punto l'Inquisitore o Morrigan bevono dal pozzo, prima di fuggire attraverso l'eluvian per tornare a Skyhold.

Se il Rituale di Morrigan è stato compiuto, Kieran entrerà nell'eluvian di Morrigan verso l'Oblio, e Morrigan lo inseguirà. Insieme all'Inquisitore, trovano Kieran con Flemeth. Quando Morrigan tenta di attaccare, magicamente Flemeth comanda chi ha bevuto dal pozzo per fermarla, rivelandosi un recipiente di Mythal. A quel punto offre un accordo: Flemeth tiene Kieran e Morrigan sarà libera da lei, o Kieran torna da Morrigan ma Flemeth continuerà a darle la caccia. Morrigan rifiuta la sua offerta, disposta a sacrificare il proprio corpo a sua madre per risparmiare il figlio. Con ciò, Flemeth si limita a recuperare l'essenza dell'Antico Dio Urthemiel da Kieran. Prima di andare, rivela a Morrigan che non è mai stata in pericolo, in quanto un corpo non disposto non può essere posseduto.

Se il Rituale di Morrigan non è stato compiuto, allora l'Inquisitore e Morrigan si recano all'Altare di Mythal e incontrano Flemeth.

Se Morrigan ha bevuto dal Pozzo, guadagna l'abilità di mutare forma in un drago, e combatte contro il drago di Corypheus. Nel bel mezzo della battaglia, però, finisce sconfitta e rimane svenuta per il resto del combattimento.

Nell'epilogo della sconfitta di Corypheus, Morrigan lascia Skyhold verso luoghi sconosciuti.

Relazione

Morrigan2

Morrigan in una scena intima

Le risposte iniziali di Morrigan, con un Custode maschio che sta allacciando una relazione con lei quando viene scelta sul campo o viene approcciata per dialogare, sono noiose o sarcastiche, ma eventualmente (così come gli altri) le sue risposte cambieranno con un'Approvazione maggiore, aumentando anche gli argomenti, diventando civettuola, sensuale, e persino femminile. Quando si avvia una conversazione con lei, è importante ricordare che valuta l'indipendenza e il potere al di sopra di tutto. Per progredire con successo è meglio essere d'accordo con lei nella sua filosofia della "sopravvivenza del più forte"; disdegna ogni tipo di dimostrazione da morbidi di cuore. (Detto ciò, se il Custode gioca con troppa forza la carta di "colui che disprezza l'amore", potrebbe rovinarsi la chance di intimità con lei.) Apprezza anche una mentalità aperta curiosa del suo stato di eretica e della sua educazione 'non civile'.

Questa sezione contiene spoiler per Dragon Age: Origins
Se il Custode avvia una relazione con Morrigan, e allo stesso tempo dà attenzioni a Leliana e/o Zevran, Morrigan arriverà a confrontare il Custode per forzarlo a scegliere - e i rivali possono eventualmente obbligare un ultimatum a loro volta.
Nota:Una relazione deve essere avviata per ottenere le opzioni di scena del bacio e della tenda.

L'opzione "(La baci)" può essere sbloccata con il più basso indice di Approvazione rispetto agli altri potenziali amanti (con un minimo di Approvazione 20 e lo stato 'Interessato' o dopo aver selezionato scelte di dialogo corrette per essere considerati nel suo 'lato buono'). Se la scena del "primo bacio" avviene in presenza di Alistair, in un dialogo con lei potrebbe rimproverarla riguardo al suo fare "facce sbaciucchiose"; successivamente, baci in pubblico in compagnia di Alistair lo porteranno a commentare con il desiderio di "vomitare".

Prima ancora di raggiungere Lothering è possibile aumentare l'Approvazione di Morrigan abbastanza da suscitare una proposta sessuale (con Approvazione 51 e lo stato 'Interessato'); tuttavia, mantenendo o sviluppando più a fondo la proposta potrebbe rivelarsi più arduo. Morrigan disapprova generosità, sentimentalismo, e cooperazione con la Chiesa (perciò tende a disapprovare quando Alistair, Leliana e/o Wynne approvano). Inoltre è da tenere a mente che se l'indice di Approvazione supera l'85 prima che la relazione venga avviata, questa opportunità non sarà più disponibile.

Alla prima conversazione che segue un'Approvazione Romantica aumentata al di sopra di 70, la Strega delle Selve offrirà al Custode un anello unico. Esso è designato per essere una connessione psichica tra i due, e l'Approvazione può aumentare ancora di più in questa conversazione se il Custode non solo accetta il dono, ma ricambia con attenzione la preoccupazione per l'altra, ed evita di prendere in giro Morrigan dandole della sentimentale. Questo gesto gioca un ruolo significativo nel DLC Caccia alle streghe.

Dopo aver acquisito il Vero Grimorio di Flemeth, una Morrigan che ha raggiunto lo stadio di una relazione avanzata (perciò il suo stato sarà quello di 'Amore'), arriverà a temere l'intensità del suo affetto per il Custode, e avvierà una conversazione riguardo a queste sensazioni. La maggior parte delle scelte del dialogo porteranno come risultato a finire la relazione, con una perdita non indifferente di Approvazione, ma entrambe le cose possono essere evitate (o lei può essere direttamente cacciata via); tuttavia, se rimane nel gruppo e innamorata, non accetterà più 'inviti in tenda'.

Se il Custode è andato a letto con Morrigan nell'Accampamento ma rifiuta la sua offerta al Castello di Redcliffe, l'epilogo stabilirà che Morrigan aspetta un bambino, anche se il rituale non è stato compiuto. Non si tratta di un bug, ma semplicemente di una variante. Viene suggerito che si ritrova inaspettatamente incinta prima della vigilia della Battaglia Finale.

Se il Custode rompe con Morrigan quando lo chiede, chiamerà il Custode "amore mio" (anche se l'Approvazione è ferma ad Amichevole) ai cancelli di Denerim, e l'epilogo del "rimpianto e dispiacere" potrebbe essere mostrato (anche se il Custode conclude Origins con un'altra relazione (tra Leliana e Zevran) attiva). Si è notato giusto un'anomalia: anche se l'anello viene venduto o gettato via, l'epilogo dell'anello potrebbe comunque apparire.

Dall'epilogo standard di una Morrigan romaticamente coinvolta: "Venne una notte in cui lui era certo che lei lo stava pensando... da qualche parte. Provava rimpianto e dispiacere. Ma l'anello non disse di più." Sembra non ci sia un "vissero felici e contenti" con Morrigan. Lascerà il gruppo subito dopo lo scontro finale, indipendentemente dal rapporto con il Custode.

Questa sezione contiene spoiler per Caccia alle Streghe
Tuttavia, la relazione può continuare e finire felicemente (dipendentemente dalle scelte in Origins e Caccia alle Streghe) dove la coppia si scambia un bacio e lasciano il Thedas insieme.

Acquisizione epiloghi

Per l'epilogo dell'anello in Origins, Morrigan deve aver dato il suo anello al Custode durante una conversazione il giorno dopo che il rituale è stato accettato. Questo può essere fatto a Denerim: durante la prima ondata di nemici della battaglia finale dentro i cancelli; una volta che la missione si aggiorna, al Custode viene chiesto di parlare con Riordan, la cui conversazione segue la selezione del party finale per lo scontro con l'Arcidemone, e una serie di addii dai propri compagni. Se il Custode non vuole che Morrigan partecipi allo scontro con l'Arcidemone, la conversazione con lei dovrà essere avviata prima di parlare con Riordan. Questo attiverà la parte dell'anello nell'epilogo. Oppure l'epilogo dell'anello può comunque attivarsi da un Custode maschio che indossa il suo anello durante la battaglia finale nonostante la rottura e il suo rifiuto del rituale.

La parte difficile è come importare lo stesso personaggio in Awakening e avere alla fine di quella campagna l'epilogo base che riguarda Morrigan. Il problema con il dialogo finale di Morrigan ai cancelli di Denerim è che Morrigan invariabilmente chiuderà la relazione, che altera il suo stato di approvazione al massimo ad Amichevole. Questo indipendentemente se Morrigan viene portata con sé a combattere l'Arcidemone (e dice "...ti ricorderò sempre, amore mio") oppure no (dicendo "... vivi gloriosamente, amico mio"); in entrambi i casi, la relazione finisce con l'ultima conversazione.

Il modo per aggirare questo problema è tenere lo Specchio Dorato nell'inventario (che non dovrebbe essere un problema, in quanto l'oggetto non è richiesto per avviare una relazione con Morrigan o per avanzarla). Questo dono 'ripristina' una relazione attiva con Morrigan dopo il dialogo finale (dando lo Specchio attiverà un'altra breve conversazione) per avere l' epilogo dell'anello. Va caricato l'autosalvataggio dell'Epilogo (che viene creato nel momento in cui si uccide l'Arcidemone), per poi recarsi nell'Accampamento, dare a Morrigan lo Specchio, e riallacciare la relazione (da vedere il paragrafo successivo). Dopodiché bisogna salvare manualmente e importare quel file in Awakening (questo sbloccherà una parte dell'epilogo della campagna sulla 'strega dai capelli scuri').

Da tenere a mente che (dopo aver sbloccato l'epilogo dell'anello con la conversazione finale con Morrigan come spiegato sopra) approcciare Morrigan dopo aver ucciso l'Arcidemone la porterà a chiedere se il Custode è un amico - questo confermerà che la relazione è finita con il dialogo finale ai cancelli della città. Dandole lo Specchio forzerà invece un altro dialogo, e selezionando la risposta per "la bella donna" ripristinerà la relazione. Se la relazione è recuperata, lei risponderà con una risatina o con "Cosa desideri?" anziché "Che c'è, amico mio?", e l'opzione di baciarla sarà nuovamente disponibile.

Tuttavia, anziché risparmiare il regalo per ripristinare l'anticipata 'rottura', il metodo più semplice è quello di evitare ulteriori conversazioni con lei dopo il Rituale Oscuro.

Doni

Alquanto semplice, a Morrigan piacciono gli oggetti brillanti - tendenzialmente gioielli.

NomeNoteDescrizione
Tre ico necklace 1Amuleto d'oroLuogo: Quartiere popolare di OrzammarUn amuleto d'oro appeso a una catenina di dedicati anelli anch'essi d'oro.
Tre ico necklace 3Catenina d'argentoLuogo: Stanze dei maghi anzianiQuesta corta collana è realizzata con molti fili di una catenina d'argento.
Tre ico necklace 5Ciondolo dorato del demoneLuogo: La Prova (oltre il tempio in rovina del villaggio di Haven)Un ciondolo dallo spaventoso aspetto di una testa di demone è agganciato a questa grossa catenina d'oro.
Tre ico necklace 2Collana in filigrana d'oroLuogo: Lothering/AccampamentoQuesta eccezionale collana è ricavata da sottili fili d'oro intrecciati insieme in una grossa cordicella.
Plt ico black grimoireGrimorio NeroLuogo: Stanze dei maghi anziani - Oggetto di tramaUn grimorio pesante, rilegato in cuoio nero. A Morrigan piacerebbe dargli un'occhiata.
Plt ico flemeths grimoireIl grimorio di FlemethLuogo: Capanna di Flemeth - Oggetto di tramaUn libro antico ma ben tenuto, rilegato con cuoio di dubbia provenienza. Le pagine odorano di erbe e di fumo di legno. Un'intricata cucitura sulla copeertina raffigura un albero senza foglie, il cui aspetto spoglio lo rende stranamente minaccioso.
Tre ico locketMedaglioneLuogo: Bottega del Villaggio di HavenUn antico cammeo che ritrae una bella donna acconciata con gioielli. Il cammeo è incastonato su un medaglione in filigrana d'oro.
Tre ico necklace 4Medaglione d'argentoLuogo: Rovine superiori della Foresta di BrecilianQuesta collana d'argento è adornata da un grande medaglione d'argento.
Plt ico golden mirrorSpecchio doratoLuogo: Quartiere popolare di Orzammar - Oggetto di tramaUno specchio di vetro lucido in una cornice dorata. Cervi e passeri dorati giocano insieme in un'affascinante scena sul retro dello specchio.
Tre ico broochSpilla d'argentoLuogo: Accampamento DalishUna grande gemma collocata su una base intricata d'argento. Una piccola spilla sul retro consente di agganciarla agli indumenti.

Statistiche iniziali

Morriganspellcasting

Morrigan mentre lancia un incantesimo

Morrigan inizia almeno dal livello 5.

Attributi

Ponderazioni degli attributi relativi all'avanzamento automatico di livello:

Forza Destrezza Volontà Magia Astuzia Costituzione
0.125 0.25 1.125 1.5 0 0

Specializzazione

Mutaforma (anche prima del livello 7)

Abilità

Erborista migliorato   Addestramento migliorato

Incantesimi (PC)

Mutaforma Forma di ragno   Forma di orso (livello 8)
Primordiale Stretta invernale   Armi gelide (livello 7)   Fulmine (livello 6)
Spirito Esplosione mentale
Entropia Malocchio debilitante   Frastornare   Orrore   Assorbire vita

Incantesimi (PS3, Xbox360)

Mutaforma Forma di ragno
Primordiale Stretta invernale   Armi gelide (livello 7)   Fulmine (livello 6)
Spirito Esplosione mentale
Entropia Malocchio debilitante   Frastornare   Orrore (livello 7)   Assorbire vita

Equipaggiamento

Armi Bastone magico
Vestiti Tunica di Morrigan
Accessori Fibbia con pietra grezza

Oggetti ristretti

Tunica di Morrigan
Tunica della possessione
Fibbia con pietra grezza

Abilità di Trama

NomeBeneficioRequisito
Ispirato: Magia minore +1 alla magia25% approvazione
Ispirato: Magia moderata +2 alla magia50% approvazione
Ispirato: Magia maggiore +4 alla magia75% approvazione
Ispirato: Magia massiccia +6 alla magia90% approvazione

Citazioni

File:Morrigan concept art.png
  • "C'è forse qualche religione che non si nutre del peccato come un goloso alla sua mensa?"
  • (Uscendo da una chiesa) "Ah, aria fresca... Era difficile respirare lì dentro, con tutta quell'ipocrisia nell'aria."
  • (Morrigan al Custode Grigio se in una relazione con lui) "Sono stata una sciocca. Tutto questo avrebbe potuto essere molto più facile, eppure... non riesco a rimpiangere ciò che c'è stato tra noi. Non ti dimenticherò mai... amore mio. "

Dialoghi

  • Morrigan: Così, continui a fissarmi come se fossi ricoperta di anguille?

Sten: Delle anguille probabilmente ti coprirebbero di più.
Morrigan: Pudore! Davvero affascinante. Mi aspettavo una risposta più paranoica. Così va molto meglio. Se deve essere, preferisco che mi si fissi con lussuria.
Sten: Allora dovresti fare di meglio.
Morrigan: Come? Devo mettere in pratica un paio di trucchi? Poi tu potrai dirmi acqua o fuochino.
Sten: Risparmiamo tempo. Acqua.
Morrigan: Ah ah ah... Sei un gran provocatore...

  • Alistair: Perché insistete sempre sul mio essere stupido? Non sono stupido, vero?

Morrigan: Se devi chiederlo...
Alistair: È perché urta la mia sensibilità maschile, sapete? Tutta quanta.
Morrigan: In tal caso, ti scriverò delle scuse quando tutto questo sarà finito.
Alistair: Sono stato educato dalla Chiesa. Ho studiato la Storia. Non si accettano stupidi fra i templari.
Morrigan: Allora, devo essermi sbagliata. Sono molto impressionata.
Alistair: No, non lo siete. Non mi state neanche ascoltando.
Morrigan: Oh, sei più furbo di quanto sembri, dopotutto. La tua Chiesa dev'essere stata molto orgogliosa di te.

Curiosità

MorriganSpell

Comparsa di Morrigan nel trailer Sacred Ashes

  • Nel file del personaggio di Morrigan, il suo aspetto è descritto come: "Una giovane donna slanciata, dall'aria esotica, con lunghi capelli neri e occhi grandi. Il suo corpo è relativamente magro e non forte."[5]
  • Il nome di Morrigan proviene da un personaggio di un LARP gestito da David Gaider.[6]
  • Era previsto che Morrigan avesse un accento persiano, ma l'idea fu scartata durante la fase delle audizioni.[7]
  • L'attrice Kate Mulgrew, che interpreta Flemeth, madre di Morrigan, disse che "Morrigan è innocente. E' bella. E' vulnerabile."[8]
  • Morrigan non è atea nonostante il suo apparente disdegno per la Chiesa Andrastiana.[9]
  • Morrigan è presente nella web comic Dragon Age di Penny Arcade, insieme a Flemeth.[10]
  • Morrigan è una degli unici compagni (insieme a Sten) a riconoscere che il sogno creato dal demone della pigrizia non è reale.
  • Morrigan è una dei tre compagni che appare nel trailer Sacred Ashes. E' stata modellata a immagine e somiglianza di Victoria (aka Victorria) Johnson.[11]
  • Dopo lo scontro nella torre di Ishal, una conversazione con Morrigan può portare Alistair a chiedere delle sue abilità culinarie. Dopo un po' di dialoghi, commenterà dicendo che conosce "quindici diversi veleni" che crescono nelle Selve Korcari. Tuttavia, Morrigan non ha nessun'abilità iniziale in Creare Veleni; al suo posto ha Erborista.
  • Venne proposta una scena intermedia di Morrigan (sia come amica o interesse romantico) dove è in conflitto riguardo all'Oscuro Rituale, ma venne tagliato dal gioco. Il fumetto Dragon Age: The Revelation, una collaborazione tra David Gaider e Irma Ahmed ("Aimo"), mostra uno scenario di ciò che sarebbe potuto accadere.
  • Morrigan viene nominata o accennata diverse volte in Dragon Age II:
    • Durante la prima visita al Monte Spezzato nella missione La lunga strada verso casa;
    • Da Alistair durante la missione Re Alistair, o se esiliato, quando si interagisce con lui nell'Impiccato;
    • Da Anders, durante un dialogo sui maghi;
    • Nel finale viene anche mostrata un'illustrazione di Morrigan.
      Promotional Advisor Morrigan

      Morrigan Consigliera di Corte

  • Morrigan compare al fianco del Comandante Shepard di Mass Effect come personaggio cameo in MySims SkyHeroes, il sesto videogioco del franchise EA di MySims.[12] Allo stesso modo, un personaggio chiamato Morrigan Hemlock può essere trovato nella wiki di The Sims 3, dall'espansione Late Night.
  • In Dragon Age Legends, Morrigan appare come compagna se il giocatore sblocca la "Stanza di Morrigan" (richiede due stanze di espansione) e la posiziona nel proprio castello.
  • Il vestito di Morrigan durante la missione Occhi malvagi e cuore malvagio in [Dragon Age: Inquisition], appare molto simile all'abito con cui Leliana desiderava vestirla, in un dialogo in Dragon Age: Origins: "Velluto rosso scuro, sì... intessuto in oro... con una bella scollatura sul davanti. Non vogliamo certo nascondere le vostre bellezze."
  • In base a una conversazione tra Leliana e un messaggero in Dragon Age: Inquisition (se Kieran è presente nello stato del mondo), Morrigan sostiene che il suo vestito di velluto rosso fu scelto da suo figlio, Kieran, e porta Leliana ad esclamare che "quel ragazzino ha davvero gusto."

Bug

  • Esiste un metodo attraverso cui l'Approvazione di Morrigan può essere portata a 100 subito dopo l'arrivo a Lothering. Per farlo, il Custode deve avere la Forza al di sotto di 35 e nessun'abilità di Coercizione. Altrimenti l'intimidazione ha successo e la missione progredisce, impedendo la riuscita di questa impresa. Ogni volta che il Custode tenterà di minacciare la Venerata Madre, Morrigan esprime il suo apprezzamento per l'intrattenimento. Va semplicemente scelta l'opzione della minaccia, fallire di conseguenza, terminare il dialogo, e ricominciare. Questo fa guadagnare +4 Approvazione ogni volta.
  • Se il Custode è in una relazione con Morrigan e le parla alla Tenuta di Arle Eamon, la sua prima risposta sarà quella che fa normalmente ad un Custode amico. Tuttavia il gioco continua a considerare che Morrigan e il Custode stanno insieme perciò questo bug non ha effetti duraturi. Nell'Xbox, PS3 e in qualche versione PC, se il Custode la bacia, lei sembra sparire, ma in realtà cambia posizione vicino al Mabari.
  • Se Morrigan viene cacciata via nel Castello di Redcliffe prima di parlare con Riordan su come uccidere un Arcidemone, non si troverà più dopo il discorso con Riordan, perciò non sarà possibile parlare del Rituale Oscuro con Morrigan, e sarà quindi impossibile proseguire con la missione principale.
  • Caccia alle Streghe potrebbe avere un bug per cui Morrigan si riferisce al Custode come se avesse rifiutato il Rituale Oscuro, anche se effettivamente è stato compiuto. In ogni caso, tutte le scelte finali saranno comunque disponibili.
  • Morrigan può erroneamente riferirsi ad un Custode maschio come il suo ex amante in Dragon Age: Inquisition se un Custode importato da Dragon Age: Origins non ha avuto alcuna relazione con lei.

Galleria

Riferimenti

  1. Dragon Age: The World of Thedas, vol. 2, p. 83
  2. In base ad Alistair, nel momento in cui incontrano Morrigan nelle Selve Korcari in Dragon Age: Origins. Questa informazione viene sostenuta dalla storia di Flemeth di usare gli uomini Chasind per avere figli, così come nel Codice:Flemeth.
  3. "Witch Hunt". BioWare. Retrieved on July 8, 2013.
  4. Inquisition Official Site.
  5. Dragon Age: Origins Resource File: morrigan.chr
  6. David Gaider "I was thinking about Inquisition today..."
  7. David Gaider "On voice acting"
  8. "Kate Mulgrew brings classic Greek tragedy to Dragon Age"
  9. David Gaider twitter
  10. Penny Arcade DA:O Comic
  11. "Maxim, The Girls of Dragon Age: Origins
  12. Morrigan nella wiki di MySims

Siti esterni

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.