Dragon Age Wiki
Advertisement
Siamo sempre in guerra. Il problema è che non tutti se ne sono accorti.[1]

Marjolaine è una barda orlesiana che è stata la precedente mentore di Leliana. Viene descritta in dettaglio iniziando una conversazione sul passato di Leliana una volta che il suo indice di approvazione è abbastanza alto.

Background[]


Questa sezione contiene spoiler per:
Dragon Age: Origins.
Clicca per rivelare.

Marjolaine incontrò Leliana quando quest'ultima aveva sedici anni e partecipava a una serata a Val Royeaux con la sua tutrice, Lady Cecilie Vasseur. La stessa Marjolaine era una ricca vedova e protettrice delle arti. Leliana rimase colpita da lei e anche Marjolaine sembrò essere colpita da Leliana, e presto fece visita a Lady Cecilie. Poiché la signora stava invecchiando, Leliana intratteneva spesso Marjolaine.[2]

Le due sono diventate molto legate. Durante una battuta di caccia, Marjolaine diede alla giovane Leliana il suo primo arco. Nell'insegnarle come usarlo durante quel viaggio, Leliana ferì accidentalmente un cervo che i cacciatori stavano seguendo. Leliana era troppo innervosita per porre fine alla sofferenza dell'animale. Guardò con stupore mentre Marjolaine lo faceva, dicendo alla ragazza di non ritardare mai l'inevitabile e di colpire non appena possibile.

Durante quella stessa estate, Leliana visitò Marjolaine nella sua tenuta di Val Royeaux, e la vedova iniziò a insegnarle la via del bardo: manipolazione, sotterfugio e combattimento. Il suo insegnamento era sempre sottile e mascherato, facilmente ritenuto essere semplicemente un ozioso divertimento di una signora.[2] Marjolaine è stata la mentore di Leliana durante gran parte della sua età adulta a Orlais. Un bardo orlesiano noto ai più semplicemente come una ricca vedova, Marjolaine addestrò Leliana nelle sottigliezze del Grande Gioco. Leliana menzionerà nella conversazione con il Custode, e in maggior dettaglio se Leliana ha una relazione, che anche lei e Marjolaine erano amanti durante questo periodo.

Una volta completata la formazione di Leliana, Marjolaine divenne la sua datrice di lavoro, affidandole incarichi pericolosi per raccogliere e diffondere informazioni, tra le altre cose.

Questa sezione contiene spoiler per:
il DLC Il canto di Leliana.
Clicca per rivelare.

In compagnia di Marjolaine, Leliana incontrò Tug e Sketch e viaggiò con la coppia attraverso il Thedas. Il godimento di Leliana per la libertà di questi giorni coincideva con la sempre maggior paura di Marjolaine nei confronti della crescente abilità e potenziale della sua studentessa nel colpirla.[3]

Alla fine, Leliana scoprì che alcuni dei documenti che stava nascondendo per Marjolaine durante un lavoro a Denerim erano materiale orlesiano sensibile (che era stato precedentemente rubato a Dorothea) e quindi il loro possesso era un tradimento. Il tradimento veniva punito severamente a Orlais. Preoccupata per il suo mentore, affrontò Marjolaine, chiedendole di riprendersi il materiale, solo per essere tradita dagli intrighi del bardo nelle mani di Harwen Raleigh: comandante della compagnia della Linea Dura e cliente designato di Marjolaine.

Marjolaine colpì per prima, com'era nella sua natura, e fece incastrare, arrestare e maltrattare il trio.[3] Ciò alla fine fece sì che Leliana abbandonasse il suo passato di bardo e si rifugiasse nella chiesa di Lothering. Tuttavia, Marjolaine continuò a osservare Leliana da lontano, mandandole infine degli assassini.

Coinvolgimento[]

Il canto di Leliana[]


Questa sezione contiene spoiler per:
il DLC Il canto di Leliana.
Clicca per rivelare.

Marjolaine è presente nel racconto di Leliana del litigio tra i due. Ritorna nel gruppo in modo intermittente mentre persegue contemporaneamente l'obiettivo secondario a Denerim. Ritorna ripetutamente per dare istruzioni a Leliana, Tug e Sketch.

Quando Marjolaine si separa per la prima volta dal gruppo, dice loro di godersi la serata e subito si allontana per prendersi cura di un capitano della guardia di Denerim che in qualche modo le ha fatto un torto. Lo lascia svenuto in strada davanti alla taverna del Nobile Tormentato. Leliana potrà quindi "aiutarla" lasciando attorno a lui prove incriminanti.

Marjolaine viene poi vista mentre seduce una delle guardie d'élite all'interno della tenuta dell'arle di Denerim, evidentemente per dare al gruppo di Leliana il tempo di depositare i documenti. Questo è quando Leliana scopre che le carte portano il sigillo militare orlesiano e che quello che stanno facendo è alto tradimento. Quando Marjolaine si riunisce con loro, Leliana ne parla, ma viene respinta a favore di lasciare rapidamente la tenuta.

Dopo aver raggiunto il rifugio, Leliana deve confrontarsi con Marjolaine riguardo al recupero dei documenti. Marjolaine ha una serie di reazioni, ma accetterà di farlo senza troppe discussioni. Tuttavia, una volta tornati alla tenuta, suona l'allarme e Marjolaine lascia rapidamente il gruppo per attirare alcune guardie, lasciando il resto del gruppo a combattere per uscire.

Mentre il loro gruppo esce dall'edificio, Leliana teme che Marjolaine non ce l'abbia fatta, ma poi vede che è illesa. Marjolaine la calma e poi la pugnala allo stomaco, proprio prima che appaia il comandante delle guardie, quello che Marjolaine aveva sedotto in precedenza.

Marjolaine incontra di nuovo il comandante Harwen Raleigh, la persona che riceve informazioni militari riservate. Dopo che Leliana lo ha ucciso, Marjolaine commenta che "il gioco" è più divertente quando si va sul personale e che sapeva che Leliana alla fine si sarebbe rivoltata contro di lei, quindi lo ha fatto per prima. Si separano, non si incontrano più a meno che Leliana non diventi amica del Custode.

Dragon Age: Origins[]


Questa sezione contiene spoiler per:
Dragon Age: Origins.
Clicca per rivelare.

Leliana dice al Custode, una volta che la sua approvazione è abbastanza alta, che Marjolaine l'ha incastrata falsificando i documenti per farla apparire come la traditrice. Fu catturata dalle guardie orlesiane. Fuggì dal trattamento crudele da parte loro e fuggì attraverso le Selve nel Ferelden.

Dopo aver sconfitto gli assassini inviati contro Leliana, il Custode e Leliana possono affrontare Marjolaine nella sua residenza nel Distretto del Mercato di Denerim. Marjolaine ammetterà che Leliana ha delle conoscenze che può usare contro di lei e, per la sua sicurezza, non può lasciare Leliana in libertà. Aveva osservato Leliana e quando vide Leliana lasciare il chiostro di Lothering, pensò che fosse per mettere in atto un piano di vendetta contro se stessa. Leliana e il Custode possono spiegare che sono in missione per sconfiggere il Flagello e non hanno alcun interesse per Marjolaine, ma Marjolaine non crederà a nessuno dei due. Cercherà di convincere il Custode che non bisogna credere a Leliana; che Leliana utilizzerà il Custode perché le piace "il gioco" e che quella è una parte di lei che non può essere cambiata o negata.

A seconda delle risposte del Custode, Leliana potrà:

  • Dire a Marjolaine di restare fuori dalla sua vita. Marjolaine se ne va, giurando che tra loro non è finita.
  • Decidere di regolare i conti una volta per tutte uccidendola.
Dopodiché, Leliana diventa distratta per via dall'incontro (vedi Il passato di Leliana per i dettagli). Secondo l'epilogo, Leliana tornerà a Orlais per cercare Marjolaine se la vita della maestra bardica sarà risparmiata e Leliana non sarà innamorata del Custode.

Dragon Age: L'Impero delle Maschere[]


Questa sezione contiene spoiler per:
Dragon Age: L'Impero delle Maschere.
Clicca per rivelare.

L'Imperatrice Celene I si riferisce a Marjolaine nella conversazione con Leliana, raccontando un'osservazione che il bardo le fece una volta. Poi nota senza rimorso di aver sentito Marjolaine morire nel Ferelden durante il quinto Flagello.

Dragon Age: L'ultima corte[]


Questa sezione contiene spoiler per:
Dragon Age: L'Ultima Corte.
Clicca per rivelare.

Il Marchese di Sérault può scegliere di ricattare la Divina Justinia V con il nome di Marjolaine per ottenere il favore della Divina.

Missioni[]

missionedaomissionedao Il passato di Leliana
missionedaomissionedao La vendetta di Marjolaine

Strategia[]


Questa sezione contiene spoiler per:
Dragon Age: Origins.
Clicca per rivelare.

Alla fine puoi scegliere se attaccare Marjolaine o dirle di andarsene. Se le dici di andarsene, riceverai comunque alcuni buoni oggetti, situati nel baule nella camera da letto (incluso l'Arco di Marjolaine).

Marjolaine è una barda e come tale potenzia se stessa e i suoi alleati con il canto. Possiede anche il talento del bardo Distrazione ed è immune al Combattimento scorretto.

Marjolaine colpisce molto forte per essere un ladro, anche se non è in grado di pugnalare alle spalle, quindi bisogna cercare di limitare i suoi danni in ogni modo possibile. Penalizzare il suo attacco attraverso abilità come Urlo di guerra o Tiro incapacitante è molto efficace, così come potenziare la difesa del proprio tank: Difesa eroica e Glifo di difesa sono scelte eccellenti.

A parte Marjolaine, porta con sé anche diversi nemici di grado normale, comprese guardie pesantemente corazzate che rappresentano un fastidio ma non una grave minaccia, e due maghi. Questi nemici sono disposti su entrambi i lati della stanza all'inizio del combattimento. Fai in modo che il tuo tank acquisisca minaccia (Provocare funziona bene), quindi elimina rapidamente i maghi, poiché i loro incantesimi potenziano Marjolaine e possono devastare il tuo gruppo. Tuttavia, nota che ci sono trappole davanti a ciascuna porta in cui si trovano i maghi.

Una buona strategia è ritirarsi nella stanza in cui hai combattuto le prime due guardie. Ciò fa sì che i maghi ti seguano e riunisca tutti i tuoi bersagli in un gruppo ravvicinato in cui sono più vulnerabili a incantesimi e abilità come Catena di fulmini e Tiro a dispersione. Spesso Marjolaine attiverà semplicemente il talento del Bardo di livello 4: Canto ammaliatore, e lascerà che le sue guardie facciano il resto. Anche se rimane paralizzata per tutta la durata del combattimento, si può comunque morire facilmente. Il modo migliore per contrastare il suo canto ammaliatore è semplicemente farlo usare a sua volta da Leliana. In questo modo anche le guardie del corpo di Marjolaine verranno rallentate abbastanza da permettere ai tuoi alleati di ucciderle per prime. Così potrai gestire Marjolaine a tuo piacimento.

Citazioni[]

  • "Morta? Sciocchezze. Io vi conosco, Leliana; so di cosa siete capace. Quattro, cinque uomini... potete metterli fuori gioco facilmente. Li ho mandati per darvi un motivo di venire da me. E, vedete? Eccovi qui."
  • "Questo paese puzza come un cane bagnato. Dappertutto. Non riesco a togliermi di dosso questo odore; persino ora è nei miei capelli, nei miei vestiti... Urgh..."

Voci del Codice[]

Voce del Codice: Marjolaine Voce del Codice: Marjolaine

Riferimenti[]

  1. Dragon Age: L'Impero delle Maschere, come racconta l'Imperatrice Celene.
  2. 2,0 2,1 Dragon Age logo (wot) Dragon Age: The World of Thedas, vol. 2, p. 85
  3. 3,0 3,1 Dragon Age logo (wot) Dragon Age: The World of Thedas, vol. 2, p. 86
Advertisement