Dragon Age Wiki
Advertisement
Dovremmo apprezzare ogni momento di spensieratezza, specialmente in tempi difficili.

Irving è il primo incantatore della torre del Circolo dei Magi nel Ferelden, la Roccaforte Kinloch. Irving è un uomo saggio dal cuore severo ma gentile. Sembra essere un buon amico di Wynne e i due mostrano grande rispetto l'uno per l'altra.

Background[]

Come mago addestrato nella Roccaforte Kinloch e contemporaneo di Wynne e Greagoir, Irving salì alla posizione di primo incantatore in seguito al colpo di stato del Primo Incantatore Remille nel 9:10.[1] Irving stesso valutò le proprie abilità di mago come mediocri, forse con falsa modestia da parte sua.[2] Irving, tuttavia, ha talento e apprezza i suoi doveri amministrativi, affermando che con il potere di controllare le forze primordiali della natura nelle sue mani, la sua gioia più grande è venuta dalla padronanza dei libri. Il mandato di Irving come primo incantatore era ben noto per il suo atteggiamento indulgente nei confronti dei maghi all'interno della torre, un atteggiamento che produceva un'atmosfera più positiva per i maghi del Ferelden rispetto ad altri Circoli. Molti, tuttavia, attribuiscono il disastro della ribellione di Uldred alla clemenza di Irving; altri, tuttavia, dicono che ebbe poco a che fare con Irving e fu causato dal quinto Flagello e dalla guerra civile.[3]

Irving attribuisce all'Alto-comandante Greagoir il suo incarico di successo come primo incantatore. I due hanno un'amicizia duratura, anche se controversa, che risale alla loro giovinezza e che consente loro di gestire la torre in modo più aperto. L'amicizia di Irving con Wynne è stata altrettanto lunga; è stato suggerito che sia a conoscenza dell'identità del padre templare del figlio di Wynne, sulla base dell'interrogatorio del Primo Incantatore Wenselus a Irving al momento della gravidanza di Wynne.[4]

Coinvolgimento[]

Dragon Age: Origins[]


“Ora abbiamo un cane e Alistair è ancora il più stupido del gruppo.” — Morrigan
Questa sezione contiene spoiler per: Dragon Age: Origins. Clicca per rivelare.

Irving gioca un ruolo importante nell'Origine del Mago, offrendo consigli confortanti al futuro Custode mentre sta per intraprendere il Tormento. Dopo aver completato l'esame, Irving premia il Mago con un nuovo bastone, vesti e anello, e presenta Duncan. Più tardi, durante Legato al sangue e alla magia, il giocatore ha la possibilità di lavorare per lui per raccogliere prove contro Jowan al fine di impedire alla Chiesa di nascondere la colpevolezza dei propri membri nella magia proibita di Jowan. In alternativa, il Mago può davvero aiutare Jowan e ingannare Irving. Anche se il giocatore aiuta Jowan, Irving lo perdona.

Successivamente, dopo la battaglia di Ostagar, Uldred guidò una rivolta e venne posseduto da un demone dell'orgoglio. Durante la missione Circolo spezzato, il Custode può leggere il diario di Irving per apprendere che Irving ammirava l'abilità di Uldred di identificare i maghi del sangue. Nello scontro finale della missione, Irving sarà tenuto in ostaggio da Uldred e potrà trasformarsi in un abominio se non si usa la Litania di Adralla per salvarlo. Se Irving sopravvive alla battaglia, l'Alto-comandante Greagoir accetterà che il Circolo è stato salvato, a meno che il giocatore non scelga di sostenere un'indagine più approfondita, nel qual caso Irving e gli altri maghi vengono imprigionati ed esaminati ulteriormente, mentre i templari vengono reclutati per la battaglia finale.

Se il Custode ripristina il Circolo dei Magi, si può chiedere a Irving di aiutare Connor consentendo a un mago di affrontare il demone del desiderio usando il lyrium. Il Custode può opzionalmente convincerlo ad entrare nell'Oblio: dopo che inizialmente rifiuta dicendo che gli è stato chiesto troppo, il Custode può tentare una prova di persuasione per dire a Irving che gli deve così tanto e che potrebbe assecondarlo. Il primo incantatore è estremamente potente e viene fornito con una gamma completa di potenti incantesimi. Tuttavia, come gli altri compagni maghi, non ascolterà nessuna delle offerte del demone.

Se il Custode si schiera con i maghi in Circolo spezzato, Irving apparirà come alleato sul tetto di Forte Drakon durante la battaglia finale contro l'Arcidemone (solo pcpc). Se Irving viene sconfitto durante la battaglia, può essere visto trasfigurarsi in uno sciame di farfalle. Se il Custode è un mago, apparirà anche durante i festeggiamenti post-incoronazione.

Dragon Age: Asunder[]


“Sto scomparendo dissolvendomi nella solitudine.” — Cole
Questa sezione contiene spoiler per: Dragon Age: Asunder. Clicca per rivelare.

BioWare canon
Il testo seguente si basa sulla storia canonica di BioWare.
Irving è vivo e presente al conclave del Collegio dei Magi nel 9:40 Era del Drago. È lui che chiede a Rhys di intervenire e guidare gli Equitari dopo la morte di Wynne. È presente anche al funerale di Wynne.

Missioni[]

missionedaomissionedao Origine del Mago
missionedaomissionedao Circolo spezzato
missionedaomissionedao L'arle di Redcliffe (condizionale)
missionedaomissionedao Un'allieva insolita (condizionale)
missionedaomissionedao La battaglia finale (condizionale)

Statistiche[]

Abilità e incantesimi di Irving nell'Oblio durante la missione principale dell'arle di Redcliffe:

Abilità iniziali[]

Erborista migliorato   Addestramento esperto   Stratega migliorato

Incantesimi iniziali[]

Arcano Quadrello arcano   Scudo arcano   Bastone focalizzato   Maestria arcana
Primordiale Fulmine   Scossa   Tempesta   Catena di fulmini
Creazione Guarigione   Glifo di paralisi   Glifo di difesa   Glifo di repulsione   Glifo di neutralizzazione   Fuoco fatuo incantato
Spirito Assorbire mana
Entropia Malocchio debilitante   Malocchio tormentoso   Malocchio accecante

Equipaggiamento[]

Armi Bastone dell'accolita
Vestiti Tunica del primo incantatore

Citazioni[]

  • "Ogni mago deve superare questa prova del fuoco. Come l'abbiamo superata noi, lo farete anche voi."
  • (A Greagoir) "Ah, sono certo che presto torneremo a saltarci alla gola."
  • "Da quando provate una tale affinità con i maghi, Greagoir? O avete forse paura che i maghi si allontanino dalla supervisione della Chiesa, e che possano davvero usare i poteri concessigli dal Creatore?"
  • "Ah, sia maledetto chiunque ha insistito affinché il Circolo fosse alloggiato in una torre!" (chiedendo aiuto per scendere le scale)

Testi letterari[]

  • Le corde d'argento[5]

Voci del Codice[]

Voce del Codice: Primo Incantatore Irving Voce del Codice: Primo Incantatore Irving

Voce del Codice: Circoli nei Circoli Voce del Codice: Circoli nei Circoli

Voce del Codice: L'errore di Irving Voce del Codice: L'errore di Irving

Documenti[]

notanota Richiesta di libri sull'Oblio

Curiosità[]

  • Come visto nella storia dell'Origine del Mago, considera il Custode come se fosse suo e si vanta persino con gli altri che il Custode è un mago capace e talentuoso. Nelle conversazioni con le varie persone nella torre del Circolo, inclusi Uldred e Duncan, è implicito che il Custode sia l'apprendista di Irving.
  • Se si tenta di derubare Irving, l'Alto-comandante Greagoir fermerà il Custode, rendendo impossibile borseggiarlo.
  • Se si manda Irving nell'Oblio durante la missione L'arle di Redcliffe, è possibile renderlo un mago del sangue se la specializzazione è già stata sbloccata e il gruppo è di livello 7 o superiore: Irving avrà un punto specializzazione utilizzabile.
  • L'anello della resistenza non sarà mai indossato da Irving quando viene mandato nell'Oblio.
  • Irving è una delle persone che appariranno quando verrà utilizzato l'Amuleto dei ricordi di Wynne.

Riferimenti[]

  1. Dragon Age: La Chiamata
  2. Dragon Age logo (wot) Dragon Age: The World of Thedas, vol. 2, p. 108
  3. Dragon Age logo (wot) Dragon Age: The World of Thedas, vol. 2, p. 108
  4. Dragon Age logo (wot) Dragon Age: The World of Thedas, vol. 2, p. 109
  5. Nota: Richiesta di libri sull'Oblio
Advertisement