Dragon Age Wiki
Advertisement


Dragon Age: Il Cavaliere errante è un fumetto composto da cinque capitoli, prodotto da Bioware, e pubblicato da Editoriale Cosmo in Italia e da Dark Horse in America. E' stato scritto da Nunzio DeFilippis e Christina Weir, ed è illustrato da Fernando Heinz Furukawa.[1]

Racconta la storia dell'elfa ladra Vaea, che arriva a Kirkwall appena in tempo per l'appuntamento con l'attuale visconte della città, Varric Tethras.

Trama[]

La nobile elfica Vaea e il suo cavaliere giungono nella città di Kirkwall per un appuntamento fatale. Vaea è una ladra di talento e accetta quella che sembra essere un lavoro facilissimo viste le sue abilità. Ma quando decide di cambiare i termini dell’accordo a metà dell’opera viene invischiata in una serie di ripercussioni drammatiche.[2]

BioWare canon
Il testo seguente si basa sulla storia canonica di BioWare.

Questa sezione contiene spoiler per: Dragon Age: Il Cavaliere Errante. Clicca per rivelare.

In elaborazione...

Personaggi[]

  • Vaea
  • Ser Aaron
  • Varric Tethras
  • Charter
  • Sebastian Vael
  • Nevin Faramore
  • Siniscalco Granger
  • Coran
  • Cedric Marquette
  • Tessa Forsythia
  • Marius

Località[]

  • Ferelden
    • Edgehall
  • Liberi Confini
    • Kirkwall
    • Porto Brullo

Curiosità[]

  • Secondo quanto detto da Nunzio DeFilippis e Mike Laidlaw, il fumetto è ambientato nel 9:44 Era del Drago,[3], poco tempo dopo il DLC Intruso.
  • La presenza della statua dell'Alto Comandante Meredith nel cortile della Forca (anziché nell'Emporio Nero), è stato un errore di editing.[4]

Link esterni[]

Riferimenti[]

Advertisement