Dragon Age Wiki
Advertisement

Quando l'Inquisitore amministra la giustizia a Skyhold (missione secondaria In attesa di giudizio), alcuni imputati possono essere imprigionati nelle celle che si trovano nei sotterranei di Skyhold. Se sono tenuti più prigionieri, questi parleranno tra di loro sbloccando delle linee di dialogo.

Commenti di Gereon Alexius[]

  • Alexius: Delle visite, finalmente. Qui c'è poco da vedere, Inquisitore. Ve lo dico io.

Commenti di Crassius Servis[]

  • Servis: Topi in cella. Preferisco la loro compagnia a quella delle guardie.

Commenti dell'Alto-capitano Denam[]

  • Denam: Volevamo fare il nostro dovere. Il Primo Cercatore sembrava così virtuoso e sicuro di sé! Tutto ciò che diceva sembrava... giusto.

Dialogo tra Ser Ruth e Gereon Alexius[]

  • Ruth: Comunque vada, per i Custodi Grigi è finita. Adamant ha avuto un costo troppo elevato.
  • Alexius: Non parlatemi di "costi", Custode.
  • Ruth: Dobbiamo perdere tempo a paragonare i crimini?
  • Alexius: Il mio crimine è stato quello di riportare in auge un paese che dava rifugio a tutti voi. I Custodi sapranno opporsi ai qunari al posto del Tevinter? L'Orlais schiererà gli chevalier contro le loro flotte da guerra? Voi del sud non potete capire.

Dialogo tra Crassius Servis, Gereon Alexius e Ser Ruth[]

  • Servis: Non può finire così, Inquisitore! Esigo un altro processo!
  • Alexius: L'avete ottenuto, Servis. E vi ha portato qui.
  • Servis: Alcuni di noi non sono stati ripudiati dalla patria, Gereon. Nel Tevinter deve pur esserci qualcuno disposto a pagare un riscatto.
  • Ruth: Oppure potreste tacere e rassegnarvi.
  • Servis: È disumano! Datemi almeno un libro!

Dialogo tra Samson e Ser Ruth[]

  • Samson: Dovevate tornare dai Custodi, Ser Ruth.
  • Ruth: Sono una vigliacca. Non posso presentarmi dai miei fratelli e sorelle a Weisshaupt. Non dopo ciò che ho fatto.
  • Samson: Potrebbero essere più clementi di quanto pensate. I Custodi non sono tipi da liberarsi dei bravi soldati.
  • Ruth: Perché, voi mi ritenete tale?
  • Samson: Lo intuisco. Ho ancora un briciolo di cervello.

Dialogo tra Samson e Gereon Alexius[]

  • Alexius: Ci state riflettendo?
  • Samson: Non so leggere nella mente, magister.
  • Alexius: Eravate più vicino a lui di chiunque altro.
  • Samson: Corypheus avrebbe prevalso? Se voi non aveste fallito, il Tevinter avrebbe dominato tutto il creato? Probabile. Lui ne ha il potere. Ma ora guardate quanti nemici si è fatto.

Dialogo tra Samson, Servis e Ser Ruth[]

  • Servis: Allora?
  • Samson: Sformato di pesce e uova.
  • Servis: Sarebbe questo il piatto che vi manca di più?
  • Ruth: Specialità fereldiana?
  • Samson: Di Porto Brullo. A Kirkwall conoscevo un posto che lo serviva a tutte le ore con una pinta. Non avrei mai pensato di rimpiangere quei giorni.

Dialogo tra Ser Ruth, Crassius Servis e Denam[]

  • Ruth: Una continua disgrazia...
  • Servis: Non smetterete mai di lamentarvi?
  • Denam: Anche noi dell'ordine siamo stati ingannati. Da un falso Primo Cercatore. Gli altri ufficiali avevano complottato con lui. Eppure soltanto io devo risponderne.
  • Servis: Questo perché gli altri ufficiali erano stati trasformati in templari rossi. Ho letto i rapporti.
  • Ruth: Non pensate a coloro che sono morti per i vostri errori, Denam?
  • Denam: Era troppo tardi per loro. Ci ho pensato. Prego.
Advertisement